Interni

Crisi di Governo, Conte è al Quirinale per un dialogo con Mattarella

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha lasciato Palazzo Chigi per recarsi al Quirinale per un colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Svolta nell’evolversi della crisi tra alleati di governo acuitasi ieri dopo il voto al Senato sulla Tav. E dopo il comizio di Matteo Salvini a Sabaudia.

In mattinata l’altro vicepremier, il grillino Luigi Di Maio, aveva convocato a Palazzo Chigi i capigruppo di Senato e Camera. E si era detto “stanco” sul “dibattito” in corso tra lui e il leader leghista “sulle poltrone”.

 

Ti potrebbe interessare anche: “Siamo sull’orlo della guerra civile: adesso Mattarella parli al Parlamento e al Paese”