People

Greta è la “persona dell’anno” più giovane di sempre. Venerdì sarà a Torino

“Voglio vedervi dal vivo. Siete sempre stati tantissimi, non avete mancato un solo appuntamento”. È con queste parole che Greta Thunberg ha dato appuntamento agli attivisti italiani a Torino. Domani pomeriggio (venerdì 13) infatti sarà a Torino in piazza Castello con i ragazzi dei Fridays for Future, il movimento transnazionale di cui è ispiratrice e che da un anno scende in piazza per chiedere una presa di coscienza e una svolta nella lotta ai cambiamenti climatici. Greta è stata appena eletta personaggio dell’anno dal Time, ed è “la più giovane di sempre” a ricevere questo onore. Approda a Torino dalla conferenza dell’Onu sul clima che si è appena chiusa a Madrid.

È la sua seconda tappa in Italia: “Venerdì vengo a Torino”. E ha prontamente fugato i dubbi di chi temeva i tre giorni di preavviso, troppo pochi per organizzare una manifestazione in grande stile. “Non importa. Voglio conoscervi di persona. Da quando avete creato questo movimento a Torino vi ho seguito sui social network. E ho visto che non perdete un appuntamento, che siete sempre tantissimi”. E così Greta Thunberg parteciperà a un simbolico assedio contro quella Regione che qualche mese fa – scatenando la rabbia dei Fridays for Future – ha scelto di non dichiarare l’emergenza climatica proposta dal capogruppo di Luv Marco Grimaldi.

Come scrive La Stampa, “un autogol non da poco per la maggioranza a trazione leghista che sorregge Alberto Cirio, appena tre giorni dopo la protesta degli agricoltori di Coldiretti. In questo senso la presenza della ragazza diventata simbolo della battaglia per l’ambiente dà forza a tutti coloro che accusano la Regione di essere insensibile ai temi ambientali. Non a caso la prima a salutare l’annuncio della visita di Greta Thunberg è la sindaca Chiara Appendino, da mesi in perenne polemica con Cirio e la sua amministrazione proprio sulle politiche per l’ambiente”.

Ai tanti giovani Greta ha dedicato la copertina del Time: “Wow, incredibile. Voglio condividere questo grandissimo onore con tutti quelli che fanno parte del movimento Friday for the Future e con tutti gli attivisti per l’ambiente nel mondo”.

 

Ti potrebbe interessare anche: Latte dall’estero, Report svela la “lista segreta”. Ecco i marchi italiani che lo importano