Interni

Guardiola-Juve, la notizia bomba: pronti 24 milioni di euro a stagione

Una notizia bomba che sta tenendo i tifosi di calcio col fiato sospeso: “La Juventus e Pep Guardiola avrebbero raggiunto un accordo che impegnerebbe l’allenatore con i bianconeri per quattro anni con un compenso di 24 milioni di euro a stagione. Secondo quanto apprende l’Agi, la firma è prevista per il 4 giugno. Venerdì 14 poi la presentazione ufficiale, giorno in cui, casualità, i tour per visitare l’Allianz Stadium con il relativo Juventus Museum sono stati improvvisamente e misteriosamente sospesi”.

L’indiscrezione, lanciata dall’agenzia di stampa italiana, è l’ennesimo rumor delle ultime 48 ore, un caso che sta tenendo gli sportivi col fiato sospeso. Martedì la voce su un arrivo in Italia di Pep Guardiola era diventata virale, addirittura con ipotesi di soggiorno a Palazzo Parigi, hotel di riferimento della Juventus a Milano. Più tardi si è capito che Guardiola in quelle ore era ad Abu Dhabi, ma le indiscrezioni sono continuate, nonostante le smentite della Juventus e di diverse persone vicine a Guardiola.
 Proprio Pep venerdì scorso, poche ore dopo la rottura tra la Juve e Allegri, aveva risposto così: “Non andrò alla Juve o in Italia. Ho ancora due anni di contratto e non mi muoverò. Sono soddisfatto qui, non andrò da nessuna parte. Nella prossima stagione sarò l’allenatore del Manchester City”.Comunque vada, resta la certezza che se l’operazione dovesse andare in porto sarebbe una delle più costose nella storia del club bianconero, che la stessa estate ha concluso il clamoroso acquisto di Cristiano Ronaldo. Guardiola guadagnerebbe infatti circa 24 milioni di euro a stagione e pretenderebbe, senza dubbio, degli investimenti importanti sul mercato.