Cronaca

Ha un malore improvviso, si accascia e muore. Lutto nella politica fiorentina

Alberto Basile, consigliere della Lega al Quartiere 2 di Firenze, è morto a 61 anni. Il politico di lungo corso si sarebbe accasciato nel suo studio di San Salvi.

I suoi colleghi, usciti per un sopralluogo, lo hanno trovato a terra senza vita al loro rientro: “Siamo attoniti e dispiaciuti e sconvolti per la scomparsa di Alberto Basile”, ha detto il presidente del Quartiere 2, Michele Pierguidi: “Un bravo consigliere che lavorava per il bene di tutta la comunità e per Firenze. Esprimo, anche a nome di tutto il Consiglio del Quartiere 2 le condoglianze a parenti ed amici per questo grave ed improvviso lutto che ci ha colpito”.

Torna su