Lifestyle

Harry e William, tra i due principi è rottura definitiva. Ecco perché

Se la loro nonna, la regina Elisabetta II, non fosse morta, i due principi Harry e William avrebbero avuto un incontro chiarificatore a settembre.

Chiarificatore, ma non per forza riconciliante, anzi, con molta probabilità la rottura sarebbe stata sancita in modo definitivo. Si può dire che sia comunque andata così, visti gli eventi, come documentano diversi libri in uscita in Inghilterra e in Francia.

Il motivo dell’astio tra i due, finora visti sempre come due fratelli uniti dal profondo affetto, cementato dalla prematura scomparsa della madre, Lady Diana Spencer, sarebbe dovuto ancora una volta al bullismo subito da Meghan Markle da parte dell’entourage della corte.

Non erano solo i reali ad avvisare Harry di non poter ambire ad alcuna posizione per via del colore della pelle della moglie, ma c’erano screzi perfino con William e la sua consorte, Catherine Middleton.

Dopo il confronto avuto nei dolorosi giorni del lutto, cui è stato impedito a Harry di essere vicino alla sua famiglia nel modo che avrebbe preferito, non ci sarebbe stato più nulla da dire tra i due.

L’epitaffio sulla questione sarebbe avvenuto con le parole del nuovo re Carlo, padre dei due, che ha augurato fortuna e prosperità a Harry e Meghan dagli Stati Uniti. Non proprio un pensiero di prossimità e di affetto.

C’è da scommettere, però, che le scintille non siano terminate così.

Torna su