Lifestyle

Il divorzio tra Sly e Jennifer: “Ha dissipato il patrimonio coniugale”

Il primo indizio del divorzio tra Sylvester Stallone e la moglie Jennifer Flavin dopo 25 anni di matrimonio, è venuto dai tatuaggi di Sly: il volto della donna sostituito da quello del cane di famiglia.

Alla base del divorzio non sembrano esserci relazioni extraconiugali, ma, a quanto ha dichiarato il legale della donna, una disastrosa situazione economica, perché secondo l’avvocato, Stallone “si è impegnato nella dissipazione intenzionale, nell’esaurimento e nello spreco dei beni coniugali, cosa che ha avuto un impatto economico negativo sul patrimonio coniugale”.

Il matrimonio tra Sly e Jennifer è stato celebrato nel 1995 e dalla loro unione sono nati tre figli: Sophia, 25 anni, Sistina, 24, e Scarlet, 20.

Torna su