Social

Selvaggia Lucarelli attacca i medici e il web esplode: “Mia madre ricoverata per Covid ma non ci danno notizie”

Selvaggia Lucarelli sta vivendo un dramma a causa della anziana madre, malata di Alzheimer, ricoverata in ospedale a Milano per una grave forma di Covid. La giornalista riversa sui social tutta la sua rabbia contro i medici che non le stanno dando notizie della mamma nonostante le sue ripetute richieste. La notizia scatena la reazione social dei no vax, suoi nemici giurati. Ma stavolta i non vaccinati sono divisi. C’è chi le ricorda che lei “non è diversa da tutti noi, tranne per la sua cattiveria”. E chi invece, come il medico Barbara Balanzoni, ritiene che quanto sta accadendo alla giornalista “non dovrebbe accadere a nessuno”.

Selvaggia Lucarelli

“Mia madre prende il Covid e dalla zona Moscova (centro) viene portata dal 118 a Sesto San Giovanni, al Multimedica. – racconta sui social Selvaggia Lucarelli – Uno dice: si vede che c’era posto lì. No, non c’è posto nel reparto Covid, quindi come ai tempi del picco della pandemia se ne rimane in pronto soccorso. È lì da sabato. Sabato ci dicono che le lastre sono ok, domenica che ha polmonite interstiziale. Allora mi preoccupo per la confusione e vado lì. Un medico ci dice che ha ossigeno al 50% e conferma l’infiammazione”.

Ma nessuno all’ospedale le avrebbe dato un referto sulle condizioni della madre perché le viene detto che “non funziona la stampante”. “Oggi nessuna notizia. – prosegue poi il suo drammatico racconto Selvaggia Lucarelli – Mia madre non parla, ha l’Alzheimer, non ha telefono, non è in grado di usarlo. Dalle 17 proviamo a chiamare sia io che mio fratello. ‘Chiami dopo’. Poi telefono occupato. Poi musichetta. Poi ‘chiami quando c’è il cambio turno’. Arriviamo alle 21”.

“Finalmente un medico mi parla. – spiega la giornalista – Ma a stento parla italiano, sembra straniero. ‘Sono la figlia, è ricoverata col Covid, non ho notizie da ieri pomeriggio. Pausa: ‘E che cosa vuole sapere?’”, le viene detto. “Mah, se mi vuole dare due numeri del Lotto, volevo rispondere. – replica stizzita Selvaggia Lucarelli – Fatto sta che mi dice tre parole tirate fuori con il forcipe: ‘Come ieri, né meglio né peggio. Magari domani facciamo ricovero’”.

Potrebbe interessarti anche: Selvaggia Lucarelli contro Le Iene dopo il suicidio Zaccaria: “Sono pericolose”

Torna su