Lifestyle

Il ruolo delle donne nell’industria del gioco

Le sale da gioco crescono e coprono ormai una fetta di mercato ampia, con un livello di occupazione importante, per il 70% composto da donne.

La presenza del gentil sesso varia dal servizio di ristorazione previsto in alcune sale, all’accoglienza dei clienti, fino al ruolo più tecnico e caratteristico di questi posti. Parliamo delle donne croupier, o dealer, ovvero donne che animano i tavoli da gioco nei casinò, sviluppando un rapporto commerciale e di servizio con i clienti. 

Sono molteplici i gaming a disposizione: avendo la possibilità di passare da un tavolo da gioco all’altro, la o il croupier è lieto di accogliere i clienti, alcuni dei quali affezionati. La presenza di una donna in questo ruolo è molto apprezzata.

Migrazione verso il gioco online

Negli anni, tuttavia, c’è stata una migrazione dalle attività di gioco d’azzardo offline a quelle online. Una fruizione di gioco diversa adatta anche a chi non ha molto tempo libero per spostarsi e viaggiare o per chi vuole giocare comodamente dal proprio divano di casa. Così diversi operatori sono passati al digitale, così come gli utenti che hanno sperimentato o incrementato il loro ricorso a questa metodologia di gioco virtuale. Sempre più giocatori si cimentano nella ricerca delle slot online migliori recensite da siti specializzati.

Anche questi portali sono caratterizzati dalla presenza di croupier dal vivo che servono ai tavoli virtuali, quindi il sapore tipicamente da sala da gioco fisico è preservata in talune situazioni in cui questi professionisti sostituiscono lo smoking al pigiama. Del resto il passaggio al digitale anche per il gambling non è altro che la naturale evoluzione dei tempi e della nostra società in corso.

Grazie all’accessibilità continua e costante di questi portali, sempre più persone si sono cimentate in attività nuove o hanno ampliato il portfolio di varietà di attività già note nelle proprie abitudini e hanno indotto un numero crescente di giocatori abituali ed occasionali a visitare siti web di casinò e slot online. La parola d’ordine è quindi sperimentare grazie a questa nuova modalità di fruizione del gioco, aiutati anche da gettoni di presenza con sconti e promozioni di iniziazione reiterati da molti di questi portali. Ciò ha ovviamente indotto un cambio di paradigma nel modo in cui funzionava l’industria del gioco d’azzardo tradizionale.

Oltre all’evoluzione dell’offerta ludica che è virata verso un diverso strumento, i giocatori hanno anche cambiato le loro abitudini di gioco. Un recente sondaggio rivela che un terzo dei giocatori intervistati ha provato per la prima volta una o più attività di gioco da quando ha scoperto le piattaforme online. I giocatori che invece erano già impegnati in sessioni di gioco nelle sale tradizionali, hanno diversificato le loro attività di gioco, hanno giocato più a lungo per sessione, hanno cercato le migliori slot online e hanno speso più soldi per il gioco. 

I dati delle società di gioco d’azzardo che operano nella penisola, indicano che quei prodotti con un ciclo di gioco più veloce, come le slot machine, hanno visto un aumento del numero di giocatori attivi negli ultimi anni. Il numero di scommesse registrate anche per gli sport virtuali e il poker online aumentano costantemente rispetto all’anno precedente, così come il numero di sessioni di gioco all’ora.

Donne e Gambling: non solo lavoratrici ma anche giocatrici professioniste

L’espansione dell’iGaming o gioco online, inclusa l’industria dei casinò online, ha portato un surplus di giocatori negli ultimi anni. Un aumento della popolarità del gioco ha incoraggiato esperti e scienziati a lanciare una serie di studi sugli effetti del gioco.

Hanno studiato vari aspetti del gioco d’azzardo digitale, inclusi i ruoli di genere e la correlazione delle preferenze di gioco. Tuttavia, la maggior parte degli studi ha evidenziato un punto di svolta interessante nel gioco d’azzardo online: una grande percentuale di questi nuovi giocatori sono donne. Per molti, la rivelazione è stata una sorpresa poiché il risultato atteso era un settore dominato dagli uomini. Inutile dire che questo ha aperto molte domande.

Esperienze di gioco sempre più incentrate sulle donne

Più donne si uniscono al settore del gioco d’azzardo online, più contenuti destinati alle donne appariranno. Sfortunatamente, le donne che fanno parte del settore da anni non hanno avuto la possibilità di godere di un’esperienza più orientata alle donne nei casinò fino a poco tempo fa. Dopotutto, l’industria si è sempre orientata verso i giocatori di sesso maschile. Il motivo è l’inutile stereotipo che è radicato nelle nostre menti. Un giocatore d’azzardo è un uomo, raramente una donna. La situazione è migliorata quando il genere è stato eliminato dall’equazione e le offerte neutre rispetto al genere sono diventate popolari nei casinò online.

Ma le ragazze nel gioco d’azzardo online hanno spinto ulteriormente in avanti l’asticella. Hanno sfidato lo stereotipo e cambiato le regole del gioco. In altre parole, anche i giochi da casinò sono diventati affari femminili.

Il lancio di popolari siti di casinò per ragazze ha aiutato a cementificare le donne come parte significativa del settore. E i siti promuovono non solo giochi che potrebbero essere appropriati per loro. Promuovono un gioco d’azzardo più sicuro e condizioni di gioco migliori che si adattano alle donne più che mai.