Mass Media

Zona Bianca: Giarrusso litiga col conduttore e abbandona lo studio

Mario Michele Giarrusso protagonista assoluto dell’ultima puntata di Zona Bianca. Il senatore ex pentastellato, ora passato a Italexit di Gianluigi Paragone, nella serata del 10 novembre è ospite in collegamento video del programma condotto da Giuseppe Brindisi. Argomento principale della discussione è ovviamente l’emergenza pandemica. Giarrusso scambia battute durissime anche con Alessandro Cecchi Paone, presente in studio. Ma decide di abbandonare il collegamento quando Brindisi lo interrompe per l’ennesima volta.

Giarrusso abbandona Zona Bianca

Posizioni evidentemente inconciliabili quelle di Giarrusso e Cecchi Paone sulla pandemia e sul modo per contrastarla ed uscirne al più presto. Per la verità Cecchi Paone battibecca anche con un altro ospite di Zona Bianca: il parlamentare di Fratelli d’Italia, e avvocato personale di Giorgia Meloni, Andrea Delmastro delle Vedove. Ma il culmine della serata va in scena verso la fine della puntata.

“A me non risulta che in Germania abbiano limitato le libertà dei cittadini impedendogli di protestare legittimamente. Non mi risulta che ci sia un’accozzaglia al governo di tutti”. Così Giarrusso comincia a rispondere ad una domanda di Brindisi sulle differenze tra il green pass italiano e quello tedesco. Una risposta non proprio corrispondente alla domanda che, però, scatena la reazione stizzita del conduttore di Zona Bianca. “Ma io dico pere e lei mi dice mele”, ironizza il giornalista.

“E lei mi parla sopra. Lo vede che mi parla sopra? Lo vede che mi interrompe?”, sbotta allora Giarrusso accusando per l’ennesima volta il conduttore di Zona Bianca di interromperlo. “Ma se io le faccio una domanda e lei non risponde a tono! Vada, continui”, tiene però il punto Brindisi. “Buonasera, continui il suo show”, si alza allora in piedi il senatore abbandonando immediatamente il collegamento. È un’abitudine che evidentemente hanno a Italexit. Si chiamano exit perché a un certo punto vanno via”, commenta sorridendo il giornalista, spalleggiato dal collega Cecchi Paone che parla di “comiche”.

Potrebbe interessarti anche: Zona bianca, la Bonaccorti prova a zittire Fusaro: “Fai il filosofo”