Lavoro

Investire con ToroInvest, una buona scelta? Opinioni Reali

Nel presente articolo si approfondiranno le opinioni degli utenti sui servizi e sulle caratteristiche della piattaforma ToroInvestbroker online che consente di investire in mercati finanziari mediante trading con CFD – al fine di comprendere se l’utilizzo della stessa sia effettivamente una buona scelta. 

  1. ToroInvest: di cosa si tratta?

ToroInvest è una piattaforma, anche in versione mobile sia per iOs che per Android, di trading online che presenta una vasta accessibilità in virtù della soglia minima di investimento richiesto, pari a Euro 200,00, e un’ampia offerta di prodotti finanziari.

Tra tali prodotti si segnalano ETF, derivati, commodities e più di 300 asset negoziabili. Tale diversificazione – aspetto fondamentale quando si parla di investimenti – riguarda anche le varie tipologie di prodotti finanziari offerti.

ToroInvest permette, infatti, di investire in forex, indici e criptovalute.

Ma vediamo più nel dettaglio le opinioni, reali, visto che spesso online si trovano recensioni non veritiere, che gli utenti hanno espresso su ToroInvest.

  1. ToroInvest e la sua affidabilità: la sicurezza.

La prima caratteristica valutata positivamente dagli utenti è certamente la sicurezza di ToroInvest.

Infatti, la prima domanda che ci si pone al fine di valutare se possa essere un bene o meno investire su una piattaforma di trading online è se questa possa essere un intermediario sicuro e affidabile.

Al fine di valutare l’affidabilità di un broker sarà necessario porre l’attenzione su alcuni dettagli quali: la sede legale, la trasparenza e i dati presenti sul sito internet e le regolamentazioni.

Per quanto riguarda la sede legale dell’azienda, è consigliabile che la stessa sia all’interno dell’Unione Europea, diversamente non sarà autorizzata a operare in Stati Membri quali intermediario autorizzato. La sede legale di ToroInvest è Cipro, Athalassas Avenue 62, nella città di Nicosia.

In relazione al sito internet è fondamentale che la trasparenza sia totale: si deve, quindi, essere in grado di reperire Privacy Policy, Sede Legale, conformità al GDPR, recapiti e ogni dettaglio utile a comprendere che la società è attiva e operante. Sul sito internet di ToroInvest troverete facilmente tutte queste informazioni, elemento questo valutato positivamente dagli utenti.

Infine, per quanto attiene le regolamentazioni, queste sono di fondamentale importanza perché prevedono che il broker abbia una licenza e sia sottoposto a un controllo. ToroInvest presenta una licenza CySec (n. 080/07), ossia la Cyprus Securities and Exchange Commission.

Tali circostanze hanno condotto i clienti a valutare come sicuro ToroInvest.

  1. Tipologie di conto offerte da ToroInvest.

Tra gli elementi che sono stati valutati positivamente dagli utenti c’è poi sicuramente la variegata offerta di conti di trading che vengono resi disponibili ai clienti. ToroInvest offre, infatti, ben nove tipi di conto, differenziati a seconda del capitale del conto, del materiale informativo, della funzionalità e del servizio clienti. 

I nove conti offerti da ToroInvest sono: Novice (capita da €200 a €1.999), Beginner (capitale da € 2.000 a €4.999), Intermediate (capitale da €5.000 a € 9.999), Advanced (capitale da €10.000 a €14.999), Expert (capitale da €15.000 a €29.999), Master (capitale da €30.000 a €49.999), Genius (capitale da €50.000 a €74.999), Prodigy (capitale da €75.000 a €99.999) e Virtuoso (capitale sopra gli €100.000).

Ogni opzione di conto, inoltre, si differenzia in base ai servizi offerti: per esempio, il conto Novice non offre sconti sul prezzo, che invece il conto Beginner presenta. Ma mentre nel conto Beginner gli sconti sul prezzo sono al 5%, nel conto Master sono al 25%. Medesimo discorso reltivo allo sconto sul Rollover, non presente nel conto Novice ma sussistente in tutti gli altri, anche se in percentuali che variano.

Inoltre, servizio molto apprezzato dai clienti, è la c.d. protezione protetta: ciò significa che, soltanto sui primi dieci trade effettuati, le perdite eventualmente patite verranno rimborsate, i profitti invece saranno incassati dagli utenti. Tale servizio permette ai trader inesperti di poter effettuare operazioni rischiose con la garanzia di vedersi rimborsate eventuali perdite, così agevolando l’apprendimento.

  1. ToroInvest e i prodotti offerti.

Come si è già avuto modo di anticipare, un altro tra gli elementi apprezzati dai clienti è la grande offerta di strumenti finanziari disponibili per la negoziazione, nonostante su ToroInvest sia possibile effettuare trading esclusivamente tramite CFD.

Gli asset disponibili, tuttavia, sono più di trecento e tra questi si segnalano: criptovalute, azioni, valute, materie prime (c.d. commodity), ETF, strumenti derivati.

I trader inesperti potranno poi visionare le schede messe a disposizione dalla piattaforma relative ad ogni asset, al fine di informarsi compiutamente relativamente al prodotto finanziario prescelto.

  1. Gli strumenti disponibili su ToroInvest.

I clienti hanno apprezzato, inoltre, la variegata offerta di servizi e strumenti messi gratuitamente a disposizione da ToroInvest. 

La piattaforma web desktop PROfit di ToroInvest, infatti, al fine di ottimizzare le strategie di trading, mette a disposizione vari strumenti tra cui segnaliamo, prima di tutto, i grafici. Elemento fondamentale per effettuare analisi tecniche e, nello specifico, particolarmente dettagliati quelli offerti dalla piattaforma.

Tra gli ulteriori strumenti c’è il calendario economico: strumento importante per avere sempre in evidenza tutti gli eventi che potranno influenzare il mercato finanziario. Troviamo poi gli spread in tempo reale, che consentono di visionare le variazioni nei prezzi dei titoli.

Grazie alle notizie finanziarie, inoltre, si avrà un costante aggiornamento su tutte le informazioni che potrebbero influenzare l’andamento del mercato finanziario. 

L’Autochartist, infine, è uno strumento – certamente tra i più utili e apprezzati – che permette di effettuare una analisi tecnica che consente di evidenziare le possibilità di trading, tramite l’analisi dell’andamento storico di un determinato titolo.

ToroInvest poi offre ai propri clienti l’App mobile – come detto, disponibile sia per iOs che per Android – che presenta le medesime funzionalità dell’applicazione web desktop: calendario economico, market news feed, trading insider, vari strumenti di analisi tecnica che utilizzano gli algoritmi offerti dall’Intelligenza Artificiale.

  1. Commissioni e costi di ToroInvest.

Altra elemento valutato positivamente dagli utenti è l’assenza di costi relativa all’apertura del conto trading o al deposito dei fondi, nonché l’assenza di commissioni.

Gli unici costi di commissione previsti sono relativi al Rollover e allo Spread, la commissione amministrativa sui CFD e quella relativa alla conversione della valuta.

Come si è già avuto modo di precisare, tuttavia, in base alla tipologia di conto prescelto sono offerti una serie di sconti, ad eccezione del conto Novice. Il conto Beginner prevede sconto del 5%; il conto Intermediate del 10%; il conto Advanced del 15%; il conto Expert del 20%; il conto Master del 25%; il conto Genius del 30%; il conto Prodigy del 35%; infine, il conto Virtuoso del 40%.

Un ulteriore costo previsto poi è il c.d. costo inattività, pari ad € 150 su base trimestrale, applicato qualora il conto trading non venga utilizzato per almeno tre mesi.

  1. Svantaggi ed elementi da segnalare di ToroInvest.

Iniziamo subito nel dire che ToroInvest non offre la possibilità di avere MetaTrader 4, ossia una piattaforma ormai antica di trading ma comunque molto usata dagli utenti. Tale mancanza, pertanto, è stata valutata negativamente dagli utenti.

Altro elemento valutato negativamente è l’assenza del conto demo: tale strumento è un conto virtuale che permette ai trader inesperti di esercitarsi senza perdere denaro reale.

Infine, ultima circostanza da segnalare è che non avendo, ToroInvest, sede in Italia, lo stesso non potrà essere un sostituto d’imposta. Pertanto, i ricavi provenienti da tale attività di trading dovranno essere dichiarati all’Agenzia delle Entrate mediante compilazione del Modello Redditi.

I broker con sede in Italia, invece, che possono fungere da sostituti d’imposta si possono occupare di versare direttamente all’Agenzia delle Entrate l’ammontare previsto, trattenendo l’importo relativo alla tassazione imposta sui ricavi.

Tale mancanza di ToroInvest – implicando che la dichiarazione dei ricavi debba essere effettuata dal trader direttamente – è stata considerato come elemento negativo dai clienti.

  1. Concludendo.

In virtù di tutto quanto sopra analizzato, si ritiene che le opinioni dei clienti – formate in base ai vantaggi e agli svantaggi della piattaforma ToroInvestsiano decisamente positive e, essendo gli elementi negativi di gran lunga inferiori rispetto a quelli positivi, si desume come ToroInvest possa essere considerata una scelta sicura per la propria attività di trading online.

Torna su