Esteri

Zelensky parlerà ai parlamentari italiani: appuntamento il 22 marzo

Non c’è due senza tre per Volodymyr Zelensky. Dopo essersi collegato con i parlamentari di Germania e Stati Uniti d’America, il presidente ucraino parlerà in videoconferenza con i membri della Camera e del Senato italiani a Montecitorio il prossimo 22 marzo alle ore 11.00. A riportare tra i primi l’indiscrezione è l’agenzia Ansa che cita fonti provenienti dalla riunione dei capigruppo tenutasi alla Camera il 17 marzo.

Volodymyr Zelensky

Dunque, secondo quanto riporta l’Ansa, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si collegherà in diretta in videoconferenza con i parlamentari italiani riuniti a Montecitorio. L’appuntamento è fissato per il prossimo martedì 22 marzo alle ore 11 del mattino. Prosegue così il giro virtuale di Zelensky dei principali parlamenti mondiali.

La sua missione in videoconferenza è partita dal Congresso degli Stati Uniti. “Il nostro Paese vive l’11 settembre da tre settimane – ha detto Zelensky ai parlamentari americani – Kiev è vittima dei bombardamenti dei russi tutti i giorni, ma noi non molliamo, come tutte le altre città. Gli Usa dovrebbero sanzionare tutti i politici russi Abbiamo bisogno di una no fly-zone. La Russia ha trasformato i cieli dell’Ucraina in un ponte di morte per migliaia di persone. – ha poi aggiunto – I soldati russi hanno già lanciato oltre 1.000 missili contro l’Ucraina, bombe a grappolo, droni. Il popolo ucraino cerca la libertà e resiste da anni all’aggressione russa, tutti stanno cercando di interrompere questa invasione russa su larga scala. Mosca non ha attaccato solo le nostre città ma i nostri valori”.

Rivolgendosi invece alla Camera bassa del parlamento tedesco, Zelensky ha esortato la Germania ad abbattere il nuovo “Muro” di Berlino che la Russia di Putin starebbe costruendo in Europa contro la libertà. “Caro Cancelliere Scholz, distrugga questo Muro, dia alla Germania il ruolo di leader che merita”, questo l’appello di Zelensky rivolto al nuovo Cancelliere tedesco Olaf Scholz.

Potrebbe interessarti anche: Appello di Zelensky alla Germania: “Abbattete il nuovo Muro”

Torna su