Interni

Migranti, Luca Casarini provoca la Meloni: “Consiglio olio di ricino”

Sul tema dell’immigrazione il governo Meloni si mette contro tutti. Lo scontro frontale è con la Francia di Emmanuel Macron che ha accettato in via eccezionale di accogliere i profughi presenti sulla nave Ong Ocean Viking, ma ha minacciato l’Italia che il suo atteggiamento rischia di produrre “conseguenze estremamente gravi” nei rapporti tra i due Paesi. Sul fronte interno, invece, la Meloni se la deve vedere, oltre che con le opposizioni parlamentari, anche con Luca Casarini.

Luca Casarini

Lo storico leader delle tute bianche al G8 di Genova del 2001 da qualche tempo si è messo a fare il capo missione sulla nave Mare Jonio della Ong italiana Mediterranea Saving Humans. Tra qualche giorno la sua imbarcazione dovrebbe riprendere il mare in direzione coste africane. Intanto però Luca Casarini si mette a contestare duramente il governo Meloni con alcuni tweet.

“Il governo italiano sta rispettando tutte le convenzioni internazionali e il divieto imposto a queste navi ong di sostare in acque italiane, oltre il termine necessario ad assicurare le operazioni di soccorso e assistenza dei soggetti fragili, è giustificato e legittimo. – spiega la Meloni – A bordo di queste navi non ci sono naufraghi ma migranti: le persone sono salite a bordo in acque internazionali trasbordando da altre unità navali di collegamento. C’è ancora molto da fare, anche per contrastare decenni di propaganda immigrazionista che si è sedimentata ad ogni livello e che sovrappone il piano della protezione ai profughi con il controllo dei flussi migratori. Piani diversi che non vanno mescolati”.

Parole che fanno infuriare Luca Casarini. “Cominciate a ingoiarvi gli ‘sbarchi selettivi’ e il ‘carico residuale’ invece di sparare mischiate. Consiglio olio di ricino per agevolare”, provoca il leader antagonista. “Muoiono donne, bambini. – scrive in un altro tweet – In Libia stiamo finanziando campi di concentramento e milizie di mafiosi e trafficanti. Il Mediterraneo è una fossa comune enorme. E loro di cosa si preoccupano? Di valori, di principi, di vite umane? Macché. Dei sondaggi. Fate semplicemente schifo”.

Potrebbe interessarti anche: Migranti, la Francia avverte l’Italia: “Conseguenze estremamente gravi per nostre relazioni”

Torna su