Cronaca

Meteo, le previsioni per il prossimo inverno: freddo e neve fuori dal comune

Come saranno le condizioni meteo del prossimo inverno? Se lo stanno chiedendo in molti in questo periodo, soprattutto alla luce delle difficoltà all’approvvigionamento e al prezzo del gas causate dalla guerra in Ucraina. Ebbene, le notizie che arrivano dagli esperti non sono affatto confortanti. Nei prossimi mesi, infatti, il continente europeo, Italia compresa, potrebbe essere investito da un’ondata anomale di gelo e neve.

Previsioni meteo prossimo inverno

Il Vortice Polare che si forma ogni anno all’inizio della stagione fredda ha già iniziato a manifestarsi. Ma starebbe già perdendo parte della sua forza a causa dei sistemi di bassa pressione che stanno inviando energia verso la parte alta della stratosfera. Dunque è molto probabile che, a queste condizioni, il Vortice Polare possa spostarsi verso Sud, portando maltempo, freddo e neve nel continente europeo già a partire da ottobre.

Insomma, secondo le proiezioni attuali, la neve arriverà sicuramente copiosa nel Nord Europa già ad ottobre. Ma si manifesterà anche a bassa quota sulle Alpi e, forse, anche sugli altri rilievi montuosi italiani. Già in passato si è verificato che lo spostamento verso sud del Vortice Polare provocasse già in ottobre forti nevicate anche in pianura nel Nord Italia.

Il possibile arrivo del grande gelo anche nel nostro Paese non dovrebbe nemmeno essere limitato dal riscaldamento globale. Al contrario, proprio questo fenomeno di innalzamento delle temperature medie della Terra potrebbe favorire ed accentuare l’intensificarsi delle basse temperature e delle nevicate copiose. Insomma, per gli italiani già alle prese con il problema dell’aumento vertiginoso del prezzo del gas, si prospetta una stagione fredda molto dura da superare.

Potrebbe interessarti anche: Waterview, intervista a Paola Allamano: il monitoraggio meteorologico tra rischi e risorse

Articoli correlati

Torna su