Social

Flavio Briatore infiamma i social: “Non ho mai visto un povero creare posti di lavoro”

Flavio Briatore non si smentisce mai. L’imprenditore piemontese riesce a finire sempre al centro di aspre polemiche social e mediatiche a causa delle sue uscite che risultano sempre poco ortodosse. Stavolta a far discutere è un video pubblicato sul suo profilo Instagram in cui si scaglia senza mezze misure contro le persone povere. Post che ottiene il like di personaggi noti come Sonia Bruganelli e Giulia Nati, ma che scatena anche la reazione furiosa del web.

Flavio Briatore

“Non hanno capito che chi crea ricchezza sono le aziende, gli investimenti. – Briatore condivide sul suo profilo Instagram l’estratto di un’intervista rilasciata a Mediaweb Channel – Io non ho mai visto un povero creare posti di lavoro. Invece loro sui ricchi… Ricchi cosa vuol dire? – si chiede polemicamente l’imprenditore – Il ricco non è uno che va in barca ai Caraibi. Il ricco investe sempre, continua a investire. Noi siamo partiti con 10 milioni di fatturato, ora fatturiamo 140 milioni. Abbiamo 1500 dipendenti. Invece di ringraziarti ti rompono anche il ca***. Il Paese vero è questo qui, c’è una rabbia sociale enorme”, conclude.

Qualche mese fa lo stesso Flavio Briatore si era espresso in maniera ruvida anche contro il reddito di cittadinanza, misura bandiera del M5S di Beppe Grillo, perché è convinto che induca i giovani a non cercare lavoro. “Noi quando eravamo ragazzi volevamo lavorare perché ci piaceva, io d’estate raccoglievo le mele, raccoglievo le fragole”, ricordava il manager.

“Su mille persone ne abbiamo assunte credo otto. – si lamentava Briatore – Tutti quanti chiedevano di non lavorare nel week end. Gli orari li fanno loro e non li fai più tu, la gente vuole più tempo libero. Molti ragazzi cercano lavoro sperando quasi di non trovarlo. Io lo vedo chiaramente: preferiscono il reddito di cittadinanza a un percorso di carriera”, aveva concluso.

Potrebbe interessarti anche: Flavio Briatore: “Siete delle m…”

Torna su