Lifestyle

Lite Sitti-Angiolini, i legali di Ambra: “Lesa la sua onorabilità”

I legali di Ambra Angiolini inviano un comunicato congiunto in merito alla presunta occupazione abusiva di un alloggio a Milano da parte dell’attrice: “Lesa la sua onorabilità”.

“Ambra non va più via dalla casa che le avevo affittato per dieci mesi”, aveva detto Silvia Sitti, wedding planner dei vip e moglie dell’ex calciatore Giampaolo Pazzini, intervistata da Selvaggia Lucarelli sul quotidiano Domani.

Lucarelli ha provato a raggiungere anche Ambra, che le ha risposto: “Ci sono di mezzo i legali, non sono abituata a fare casino sui social”.

E puntualmente i suoi legali, Valeria De Vellis e Daniela Missaglia, hanno redatto un comunicato congiunto: “È evidente la lesione della privacy e dell’onorabilità di Ambra Angiolini, che impone fin da subito la cessazione di ogni ulteriore divulgazione di illazioni e commenti”.

Torna su