Mass Media

Non è l’Arena da Mosca, scontro Zakharova-Giletti: “Sembra appena arrivato sulla Terra”

Anche se l’attenzione mediatica è stata totalmente assorbita dal mancamento avuto in diretta da Massimo Giletti, il piatto forte dell’ultima puntata di Non è l’Arena, condotta in diretta dalla Piazza Rossa di Mosca, doveva essere l’intervista a Maria Zakharova. E, in effetti, poco prima che Giletti si sentisse male, tra i due c’è stato un duro scambio di opinioni. La portavoce del ministero degli Esteri russo lancia accuse pesantissime contro l’Occidente.

Scontro tra Giletti e Zakharova a Non è l’Arena

“Ho l’impressione che lei sia arrivato una settimana fa sulla Terra. – ironizza ad un certo punto Maria Zakharova replicando a Giletti – L’Italia, il suo Paese che è membro della Nato, è entrata sul territorio dell’Iraq ed è entrata a Baghdad distruggendo e uccidendo. Mi sta raccontando che non si può entrare con le armi sul territorio degli altri Paesi?”, attacca la portavoce di Lavrov.

“Ho detto più volte che l’Occidente ha commesso errori e per questo sono stato criticato. – ribatte deciso il conduttore di Non è l’Arena – Le chiedo di uscire da discorsi storici, siamo nel 2022. Ho visto una guerra fatta di stupri, omicidi, bambini ammazzati. Lei che ha una storia importante nella diplomazia deve fare in modo che la parola conti. Non si può continuare a fare la guerra. Io conosco la storia, non vengo da Marte”, si infervora Giletti.

“Siete voi che non vi voltate indietro e non guardate la vostra storia. – replica a sua volta Zakharova – Senza riconoscere i propri errori del passato non si può parlare del futuro. Vi chiedo di analizzare tutti i passi intrapresi dall’Occidente. L’unica cosa che vogliono ottenere gli Stati Uniti è l’isolamento e la distruzione della Russia. Non capite che con l’interruzione dei rapporti tra Russia e Europa, gli Stati Uniti creano un danno a voi? Quando lo capirete?”, domanda polemicamente l’esponente politica moscovita.

Potrebbe interessarti anche: Massimo Giletti in diretta da Mosca: “Ho avuto un mancamento”

Torna su