Social

Lorella Cuccarini, che gaffe in diretta: “In Italia non si votava da 10 anni”

Lorella Cuccarini e la gaffe clamorosa in diretta. Prende la parola e dice, sicura: “Non votavamo veramente per le politiche da quanto? Da 10 anni?”. L’affermazione della più amata dagli italiani durante la trasmissione ‘Otto e mezzo’ condotta da Lilli Gruber genera perplessità e imbarazzo in studio. Al tavolo si discute delle primarie Pd con i giornalisti Chiara Geloni, Paolo Mieli e Massimo Giannini.

Ed è proprio il direttore di Radio Capital a ricordare alla showgirl – apertamente schierata con il governo sovranista di Lega e M5S – che “in Italia, oltre i 5 anni, non si può non votare”. L’uscita della soubrette non è passata inosservata sui social dove non è mancata la consueta ironia e su Twitter l’hashtag #Cuccarini è diventato subito virale.

Negli ultimi 10 anni in Italia si è votato per le elezioni politiche nel 2018, nel 2013 e nel 2008. Un tempo era considerata “la più amata dagli italiani”, mentre oggi Lorella Cuccarini è stata presa di mira per alcune dichiarazioni che molti hanno ritenuto “sovraniste”. La Cuccarini, intervistata dal Corriere della Sera, ha chiarito il suo concetto di sovranismo: “Sono sovranista? Sì. Mi rifaccio al primo articolo della nostra Costituzione. I nostri padri costituenti hanno sottolineato questo valore e io ho respirato in giro per l’Italia quest’atmosfera”.

“La sensazione che certe decisioni in politica e in economia volino sopra le nostre teste è chiara a molti. Fa riflettere il fatto che il Parlamento – regolarmente eletto – non sia autonomo nel poter decidere le proprie sorti. Non avremmo mai dovuto cedere la sovranità. L’autonomia del cittadino è un valore importante. Questo è il mio pensiero. E da qui ‘la più amata dagli italiani’ è diventata la terribile sovranista, con un’accezione denigratoria. Ma sono la prima a riderci su, anche se un po’ mi è dispiaciuto”.

Rigettando anche l’accezione di antieuropeista, ha precisato: “Quel che ho capito in questo periodo, informandomi, è che l’economia non deve essere separata dall’etica, e dev’essere al servizio del cittadino. Un modello economico per cui la piena occupazione è un problema, trovo sia in contrasto con la nostra Costituzione”. Donna di spettacolo a tutto tondo, madre e moglie perfetta, Lorella Cuccarini ha le idee molto chiare anche sulla politica e su quelle che potrebbero essere le soluzioni ad alcuni problemi.

Chi desidera rivederla quanto prima in qualche spettacolo in prima serata, invece, pare debba attendere: “Sono in un’età in cui posso fare una tv diversa e posso scegliere un prodotto solo se ne vale la pena” – ha detto la Cuccarini, che non intende tornare sul piccolo schermo “solo per farsi vedere”. Intanto, però, in tv sicuramente riesce a farsi notare…

 

Ti potrebbe interessare anche: Quanti migranti ha rimpatriato Salvini? La risposta arriva dalla Gabanelli