Cronaca

Lutto nel cinema, terribile schianto: muore Paola Cerimele

Uno schianto terribile sulla Statale 650 “Trignina” avvenuto nella prima mattinata a Roma tra una Fiat Panda e un’Audi. Tre le persone coinvolte: l’attrice 48enne molisana Paola Cerimele, morta sul colpo, un uomo che si trova in prognosi riservata all’ospedale di Vasto e un ferito in modo lieve.

Il traffico è momentaneamente bloccato per permettere le operazioni di soccorso. Sul posto anche il personale Anas.

Paola Cerimele ha recitato in molti film e in decine di spettacoli teatrali e insegnava recitazione e dizione. Tra i film che aveva interpretato c’era anche “Non ti muovere” di Sergio Castellitto, pellicola girata in parte in Molise. Proprio ieri sui suoi social aveva postato foto del reincontro con la star italiana ad Agnone.

“Oggi è andata così: ricevo una chiamata dal sindaco Daniele Saia: ‘Paola sei in Agnone?’. Rispondo: ‘sì, a casa’. Allora vieni subito al forno Alto Molise perché c’è un amico che ti vuole salutare’. Incuriosita dico: ‘Ok, arrivo’. Apro le tende del forno e vedo Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini! Il cuore comincia a battere a mille, ci abbracciamo forte forte, felici di rivederci dopo diversi anni dalle riprese del film Non ti muovere”.

Torna su