Cultura

Lutto nel mondo della musica. Sangiuliano: “Ha fatto la storia”

È morto nella notte a Roma il cantautore e compositore Nico Fidenco. Aveva 89 anni. La notizia è stata data dalla moglie Annamaria e dalla figlia Guendalina.

Nico Fidenco

Fidenco ha fatto la storia della musica popolare italiana, e dopo un periodo di oblio, è ritornato sulla cresta dell’onda a fine anni Settanta, quando incise le più famose sigle degli anime giapponesi, vero e proprio fenomeno di costume televisivo di quel periodo. La sigla Don Chuck Castoro infatti riuscì a vendere oltre quattrocentomila copie.


“Apprendo con dolore della morte di Nico Fidenco, importante cantautore e compositore di colonne sonore famosissime e canzoni indimenticabili come ‘Legata a un granello di sabbià. Il mondo della cultura si stringe con affetto alla famiglia e dà il suo addio a un grande artista italiano”. Lo dichiara in una nota il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano.

Articoli correlati

Torna su