Interni

Camicia, completo e… popcorn! La prima volta di Salvini con la nuova fiamma Francesca

Il più classico degli appuntamenti al cinema, approfittando dell’uscita in sala del nuovo Dumbo di Tim Burton, remake del classico Disney con protagonista il celebre elefantino. Così Matteo Salvini ha regalato ai fotografi la sua prima uscita pubblica con la nuova fidanzata Francesca Verdini, figlia del politico Denis, con la quale è arrivato al cinema moderno The Space di Roma. Eccoli negli scatti pubblicati dal Messaggero.

Per l’occasione, il Capitano ha sfoggiato camicia e completo, mentre Francesca ha optato per un look total black con capello sciolto: la coppia, munita di popcorn, è arrivata mano nella mano, tra un sorriso e una battuta.  I due erano stati già visti insieme a cena nel ristorante del fratello di lei e, ovviamente, il gossip si era scatenato, pur in assenza di conferma da parte dei diretti interessati.
Altri indizi importanti sulla relazione tra i due erano arrivati nelle scorse ore, quando Salvini aveva scherzato sul fatto che sarebbe potuto andare accompagnato al vertice dei ministri dell’Interno di tutta Europa a Parigi. Per i giornali di gossip, l’attesa conferma di un nuovo amore ormai sbocciato. Tra Francesca e Matteo ci sono 20 anni di differenza, un dettaglio che però a quanto pare non è stato d’ostacolo tra i due.La Verdini gestisce il ristorante PaStation nei pressi di Montecitorio, il locale dove per la prima volta è stata vista a cena con Salvini. Nessun ritorno di fiamma, dunque, con Elisa Isoardi, l’ormai illustre ex. Tanti fedelissimi del leader della Lega avevano auspicato sui social un riavvicinamento, ma evidentemente non era destino. Anche alla giornalista negli ultimi mesi erano stati attribuiti diversi nuovi fidanzati, tra i quali il produttore Alessandro Di Paolo. Voci, al momento, che non hanno trovato conferme.

Il conto (salatissimo) della Brexit: l’Italia perderà 4 miliardi di euro l’anno