harry-meghan markle

Meghan Markle sposa il principe Henry. E guadagna 30 milioni di sterline

La notizia è ufficiale: il principe Henry d’Inghilterra sposerà l’attrice statunitense Meghan Markle nella primavera del 2018. Così, il secondogenito della compianta principessa Diana e di Carlo ha deciso di mettere la testa a posto. Ragazzate e singletudine fanno parte del passato, è giunto il momento di abbracciare la vita matrimoniale.
La benedizione è arrivata anche dalla Regina Elisabetta, che può così assistere anche all’unione del “fratellino scapestrato” di William, augurando “ogni felicità alla nuova coppia”.

Ma sogni romantici a parte, quanto guadagnerà Meghan Markle da questa unione? Si stima un patrimonio di circa 30 milioni di sterline, ovvero 40 miliardi di dollari. Eppure l’attrice non se la passava tanto male: dopo alcune piccole produzioni, era approdata sul set della serie tv “Suits” con un ruolo fisso, arrivando a guadagnare circa 50 mila dollari ad episodio. Secondo Celibritynetworth, il suo patrimonio è di circa 5 milioni di dollari.

Leggi anche: Milionari: aumentano i patrimoni dei più ricchi e cresce la disparità sociale nel mondo

harry-meghan markleIl patrimonio di Henry

Le notizie riguardanti la casa reale britannica stuzzicano la curiosità dei comuni mortali. Ci chiediamo quanto sul sogno principesco valga in termini economici.

Newsweek ha provato a fare un po’ di conti: i 30 milioni di sterline per Meghan Markle deriverebbero dal cospicuo patrimonio appartenente ad Henry Windsor: in primo luogo il principe guadagna annualmente circa 50mila sterline grazie al suo grado di Capitano dell’esercito di sua Maestà. Gran parte dei guadagni arrivano poi dall’eredità della madre, della cui mancanza ha accennato Henry durante l’intervista ufficiale rilasciata alla BBC dopo le foto per l’annuncio del fidanzamento: “É in questi momenti che mi manca di più”.

Ebbene, la principessa Diana aveva accumulato un patrimonio di circa 25 milioni di sterline. Dopo la sua morte, avvenuta per un grave incidente sotto il tunnel de L’Alma a Parigi, la cifra è stata divisa equamente tra i due figli. Questo per quanto riguarda i liquidi, ma non dimentichiamo i benefici. Il conto spese di Henry va su quello del Ducato di Cornovaglia, sul quale avrà accesso anche la futura sposa una volta sancita l’unione.

Leggi anche: Patrimonio Federer: nel 2017 lo svizzero nell’olimpo degli immortali dello sport mondiale

I bookmaker

E nonostante non sia un erede diretto al trono, ma ben quinto nella linea di successione, il principe Henry fa comunque parte della discendenza che avrà accesso all’eredità della regina. Elisabetta II può vantare un patrimonio personale che si aggira intorno ai 400 milioni di sterline. Vanno poi aggiunte tutte le proprietà reali e le prestigiose collezioni al loro interno.

Il matrimonio di Henry e Meghan offre anche l’ennesima occasione per lucrare. I bookmaker si sono già scatenati: a 1.08 per Paddy Power che le nozze verranno celebrate a maggio, mentre marzo o aprile vale 4,33. 1,02 per l’abito bianco della sposa, 1, 22 se la funzione verrà celebrata presso l’abbazia di Westminster, mentre sale a 2,00 la scommessa presso il castello di Windsor. I più maligni scommettono anche su un passo indietro del principe Henry: data a 26,00.

CONDIVIDI
Roberta Montella
Leggere le piace, scrivere ancor di più. Dopo due Università, un Master e numerose redazioni, è Content Editor di Business.it, un portale che esprime tutta la sua curiosità per i nuovi media e l’innovazione tecnologica. Adora il cinema, odia la superficialità. Usa la tastiera come tappeto magico per esplorare a fondo l’intero mondo digitale.