Interni

Meloni-Salvini, c’è l’accordo di governo: “Unità d’intenti e collaborazione”

“Grande collaborazione e unità di intenti”. È quanto si legge in una nota congiunta della Lega e Fdi al termine dell’incontro tra Meloni e Salvini.

“Entrambi i leader hanno espresso soddisfazione per la fiducia data dagli italiani alla coalizione e hanno ribadito il grande senso di responsabilità che questo risultato comporta. Meloni e Salvini hanno fatto il punto della situazione e delle priorità e urgenze all’ordine del giorno del governo e del parlamento, anche alla luce della complessa situazione che l’Italia sta vivendo”.

Verrà sciolto presto il vero nodo al centro della questione: il ruolo di Salvini nel prossimo governo. Se il leader della Lega non dovesse ottenere un ministero di primissimo piano, rischierebbe la leadership del suo partito, che a quel punto potrebbe chiedergli di fare un passo indietro.

Torna su