Cronaca

Emma Marrone, morto il padre Rosario: “Fai buon viaggio, ti amerò per sempre”

Grave lutto per Emma Marrone. La scorsa notte si è infatti spento il padre Rosario. L’uomo aveva appena 66 anni ma pare fosse malato da tempo. A rendere pubblica la triste notizia sulla sua pagina Facebook è il Comune di Aradeo, in Salento, paese di origine della famiglia. La cantante vincitrice del Festival di Sanremo 2012 ha subito scritto un messaggio toccante indirizzato all’amato genitore provocando la commozione dei social.

Emma Marrone e il padre Rosario

“È con profonda tristezza che ci stringiamo commossi alla Famiglia Marrone, alla presidente del Consiglio Clarissa Quido per l’improvvisa perdita del caro Rosario. – si legge nel post pubblicato su Facebook dal Comune di Aradeo – Ricordiamo Rosario per il suo impegno nella nostra comunità, come uomo di politica, ex amministratore e Presidente del Consiglio nel nostro Comune. Un uomo eclettico, disponibile, forte e schietto che ricorderemo sempre con grande affetto. Ciao Rosario. Il Sindaco Giovanni Mauro, l’amministrazione”.

Poco dopo la stessa Emma Marrone decide di rendere l’ultimo saluto al papà. “Fai buon viaggio papà. Ti amo e ti amerò per sempre. La tua Chicca”, queste le sue toccanti parole affidate al web. “Sei forte papà. Sei il più forte de mondo. E sei il viaggio più bello della mia vita. – così si era invece rivolta al genitore qualche tempo fa – Mi hai spinto a calci nel sedere tu sul primo palco Mi hai insegnato tu a cantare davanti alle persone senza vergognarmi. Ti amo tanto”. Intorno ad Emma intanto si stringe l’intera comunità dei suoi fan . In molti ricordano che ad infonderle la passione per la musica è stato proprio il padre Rosario, chitarrista del gruppo H2O. Sui social poi non si contano i messaggi di affetto e di vicinanza nei confronti dell’artista colpita da questo grave lutto.

Torna su