Lifestyle

Morto Robbie Coltrane, amatissimo Hagrid di Harry Potter

È arrivata ieri in tarda serata la notizia della morte dell’attore scozzese Robbie Coltrane, l’amatissimo Hagrid della saga di Harry Potter.

Il suo vero nome era Anthony Robert McMillan, aveva 72 anni ed era nato a Rutherglen. Era figlio di un medico e di una pianista e si è dedicato alla recitazione dall’età di venti anni, prendendo il nome d’arte di Coltrane, proprio in omaggio al celebre sassofonista jazz John Coltrane.

Robbie Coltrane-Hagrid

“Robbie sarà probabilmente ricordato per i decenni a venire come Hagrid, un ruolo che ha portato gioia a bambini e adulti, provocando un flusso di lettere di fan ogni settimana per oltre 20 anni”, ha detto il suo agente.

Ha ricoperto questo ruolo in tutti e nove i film della saga principale.

Durante la sua lunga carriera, ha avuto ruoli in numerosi altri film, alcuni dei quali divenuti piccoli cult: La morte in diretta (1980), Scrubbers (1983), Absolute Beginners (1986) e Mona Lisa (1986). In televisione apparve inoltre in Tutti Frutti (1987) e in Blackadder (1987). Fu co-protagonista con Eric Idle in Suore in fuga (1990) e interpretò il Papa in Mio papà è il Papa (1991). Negli anni novanta la sua carriera ebbe una forte crescita. Prese parte alla serie televisiva Cracker (1993-1996) con cui conquistò tre premi British Academy Television Award per il miglior attore consecutivi. Poi a film di successo come i due di James Bond GoldenEye (1995) e Il mondo non basta (1999). Degna di nota è anche la sua partecipazione nei panni del sergente Peter Godley nel film La vera storia di Jack lo squartatore – From Hell (2001) dei fratelli Hughes.

Torna su