Motorrand Vision Next 100 futuristica moto BMW auto-bilanciata

BMW è una delle case automobilistiche più innovative che opera su diversi fronti, non ultimo quello delle moto. Per festeggiare i 100 anni di storia BMW, l’azienda ha pensato bene di creare diversi concept futuristici che promettono di integrare tantissima tecnologia nei mezzi; una di queste promesse è la Motorrand Vision Next 100 moto auto-bilanciata che promette di garantire la sicurezza del pilota senza l’utilizzo di protezioni.

Motorrand Vision Next 100 il futuro delle moto

L’idea di base di BMW è quella di realizzare una moto in grado di rimanere in posizione verticale autonomamente; la posizione verticale dovrebbe essere garantita sia da ferma che in movimento quindi in qualsiasi situazione. In pratica la moto dovrà essere equipaggiata di diversi sensori e attuatori che permettono di valutare in ogni momento l’assetto della moto in modo da correggerlo per mantenerla sempre in una posizione ottimale.

Quest’idea è davvero molto futuristica e per adesso molto lontana dall’essere messa sul mercato. La Motorrand Vision Next 100, infatti si pone l’obiettivo molto ambizioso di fornire massima libertà al motociclista mantenendolo in sicurezza senza necessità di indossare nessuna protezione (casco, tuta).

Visore e Pannello di controllo con realtà aumentata

Altra caratteristica molto futuristica è quella di equipaggiare la moto con un pannello di controllo collegato a un visore semi-trasparente che dovrebbe assistere il pilota tramite la realtà aumentata. Nel visore sarà possibile controllare e monitorare tutti i dati della moto, integrare funzionalità di navigazione e fornire un campo visivo allargato grazie ai dati provenienti dai sensori attorno al mezzo.

Motorrand e altri veicoli ad emissioni zero

Altro proposito di BMW sia per la Motorrand Vision Next 100 che per tutti gli altri concept futuristici presentati è quello di avere veicoli ad emissioni zero, puntando interamente sulla trazione elettrica.

Osservando il video concept della Motorrand BMW sembra davvero un veicolo uscito da un film di fantascienza. Probabilmente un veicolo di questo tipo è ancora molto lontano dal poter essere realizzato in serie, però se case costruttrici così grosse continuano a spingere in questa direzione, in un non lontanissimo futuro, quello che oggi sembra impossibile potrebbe diventare realtà.

 

CONDIVIDI