Interni

Matteo Bassetti: “Lockdown a Natale solo per non vaccinati”

Dopo le aspre polemiche dei giorni scorsi, Matteo Bassetti torna a puntare il dito contro i No vax. Intervistato dall’Adnkronos per un parere in merito alle prossime festività natalizie, il responsabile della Clinica di malattie infettive dell’Ospedale San Martino di Genova sembra avere le idee molto chiare. Il prossimo Natale sarà secondo lui molto simile ad un Natale ‘normale’, come quelli pre Covid. Ma, nel caso in cui i contagi dovessero aumentare ancora, a pagarne le conseguenze dovranno essere solo le persone non vaccinate. Per loro Bassetti propone il lockdown.

Matteo Bassetti

Il ricordo della lite furiosa di Bassetti con due esponenti del movimento anti vaccinista durante l’ultima puntata di Piazzapulita è ancora fresco. Ora però il medico sembra volersi prendere una piccola rivincita. “Per fare previsioni per il Natale dobbiamo vedere come andranno le prossime 3-4 settimane. – spiega Bassetti all’Adnkronos – Ma, ribadisco, giù le mani dal Natale: nessuno osi minimamente mettere limitazioni per le feste. Sarà un Natale come quelli pre-Covid”, promette.

“Ma non possiamo pensare lontanamente che non sarà un Natale sereno perché qualcuno ha deciso di non vaccinarsi. – cambia poi repentinamente tono pensando agli oltre sette milioni di No vax italiani – Il Governo e le istituzioni devono trovare una soluzione perché in qualche modo il Natale va tutelato. E se ci sarà un ulteriore incremento dei casi tra i non vaccinati – questa la sua minaccia – eventuali limitazioni, come il lockdown, dovranno essere solo per i non vaccinati”.

Insomma, secondo Matteo Bassetti “dobbiamo tutelare tutti quelli che si sono immunizzati per salvare anche il Natale e hanno dimostrato di essere dei bravi cittadini. Chi invece non l’ha fatto è giusto che venga limitato in alcune attività anche durante le feste. Penso quindi ai ristoranti, ai locali, ai cenoni, ai teatri, ai cinema”, conclude il suo ennesimo avvertimento ai No vax l’infettivologo genovese.

Potrebbe interessarti anche: Bassetti si sfoga dopo Piazzapulita: “Basta No vax in tv”