People

Il sondaggio choc: ecco per quali partiti votano i No-vax italiani (e quanti sono)

La risposta alla domanda appare fin troppo scontata, ma la facciamo lo stesso: quali partiti votano principalmente i No-vax? E avete ragione, la risposta è scontata: Lega e Fratelli d’Italia. Il 22 per cento degli elettori di Matteo Salvini, infatti, non vuole vaccinarsi, idem il 16 per cento di quelli che voterebbero Giorgia Meloni. Sarà un caso? Come riporta nextquotidiano, la maggior parte dei No vax, se oggi dovessero recarsi alle urne per le elezioni, darebbe il loro voto o a Matteo Salvini o a Giorgia Meloni. Lo dice il sondaggio elaborato da Demos&Pi e illustrato da La Repubblica. (Continua a leggere dopo la foto)

Poco più di un elettore su cinque della Lega non vuol vaccinarsi, poco meno (sempre di un elettore su cinque) di Fratelli d’Italia, anche. Vediamo insieme i numeri: “Il 22 per cento degli elettori di Salvini non si vaccineranno, il 20 per cento di loro sono infatti contrari alla vaccinazione obbligatoria. Con Giorgia Meloni sono un po’ meno quelli che non si faranno iniettare il vaccino (il 16%), ma crescono coloro che non lo renderebbero obbligatorio. Parlando sempre di centrodestra: calano drasticamente i numeri (e per fortuna) con Forza Italia”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Il 9 per cento dei nostalgici di Berlusconi non andranno in un centro vaccinale, il 13 per cento di loro si dice contrario all’obbligatorietà del vaccino. Bene il 5 Stelle, con il 3 per cento che non si vaccinerà e l’11 per cento contrario alla vaccinazione obbligatoria. Scende ancora la percentuale dei No-vax tra il Pd (solo l’1%), ma cresce il numero di chi è contro l’obbligo (sale al 7 per cento)”. (Continua a leggere dopo la foto)

Ma non è tutto qui: perché oltre a questi numeri, ce ne è forse uno che fa più paura di tutti. Parliamo della percentuale di No-vax in Italia (in generale, non suddivisi per fazioni politiche). Perché qui i numeri di Demos&pi preoccupano, e non poco: “Secondo il sondaggio 2 italiani su 10 in Italia appartengono alla categoria del No vax. E (purtroppo) si tratta di un valore che nei mesi non è cambiato. Anzi, è costante nel tempo. Che significa? Che chi non voleva vaccinarsi non ha cambiato idea”.

Ti potrebbe interessare anche: Blocco dei licenziamenti, Letta e Salvini insieme in pressing su Draghi: trovata la quadra