Mass Media

Non è l’Arena, il no vax e pro Putin accusa Giletti: “Non ti fa onore”

Anche se Massimo Giletti conduce l’ultima puntata di Non è l’Arena in diretta da Odessa, in Ucraina, l’atmosfera in studio è comunque molto calda. Il conduttore si scontra anche con il collega Francesco Amodeo, che nei mesi scorsi difendeva posizioni no nax e ora non condanna del tutto l’invasione di Putin, ma cerca di comprendere le ragioni di questa guerra. Amodeo imputa a Giletti di non fare vero giornalismo in alcune occasioni. Ne nasce un battibecco.

Scontro in diretta a Non è l’Arena

“Diamoci del tu perché siamo colleghi. Tu ti sei arrabbiato su questa equazione che ho fatto la scorsa settimana. Ma le parole di Franzoni sono un dato su cui non si può discutere”, così Giletti si rivolge ad Amodeo ricordandogli le gravi dichiarazioni sulla guerra in Ucraina del leader no vax Nicola Franzoni. “Io mi arrabbio ancora tantissimo a vedere un servizio del genere. Te l’ho detto più volte, non ti fa assolutamente onore fare un tipo di giornalismo del genere, che io definisco giornalismo da stadio e da bar”, ribadisce però le sue accuse il collega.

“Non ha alcun senso creare un’equazione del genere, oltretutto andando a riprendere personaggi che avete utilizzato quando serviva l’equazione no vax uguale estremisti. Siete tornati dagli stessi personaggi quando vi serve l’equazione pro Putin uguale estremisti. – Amodeo bacchetta duramente il conduttore di Non è l’Arena – Davvero non riesco a capire come sia possibile che ti trovi sul fronte di guerra, stai vedendo le sofferenze del popolo, dobbiamo fare in modo tutti insieme di lavorare per la pace. E far vedere in questo momento un servizio del genere, dopo le scene che ci hai fato vedere, davvero non ne riesco a capire il senso giornalistico. Fatto da te mi fa arrabbiare”.

“Da Franzoni ho sentito l’esaltazione degli italiani che vanno a combattere nel Donbass”, tiene però il punto Giletti. “Non mi puoi dire ‘ho sentito dire da Franzoni’. Ma chi è? Parla a nome proprio, del governo o degli italiani? Quanto deve durare ancora questa sceneggiata?”, polemizza Amodeo dallo studio di Non è l’Arena.

Potrebbe interessarti anche: Massimo Giletti in diretta da Odessa: ”C’è un attacco in corso”

Torna su