Lavoro

Offerte lavoro, Capgemini assume: ecco le figure professionali richieste

Importante occasione e offerte di lavoro davvero per laureandi, giovani laureati e figure professionali già esperte: Capgemini Italia, brand italiano di una multinazionale della consulenza, ha avviato un piano di assunzioni per il 2018 che prevede l’inserimento di circa 700 nuove risorse in tutto il territorio nazionale. Questa opportunità si articola in questo modo: 400 persone saranno selezionate tra i giovani che stanno ultimando il percorso di studi o che lo hanno da poco concluso mentre le rimanenti 300 saranno individuate tra professionisti che già vantano un’esperienza in diversi campi quali ad esempio Digital Customer Experience, Insights & Data. Un’opportunità molto importante per chi è alla ricerca di un nuovo impiego e sopratutto per chi vuole cercare nuove sfide professionali. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si occupa questa azienda e quali sono le principali figure professionali ricercate.

Leader nel settore della consulenza da 50 anni

Capgemini vanta un’esperienza cinquantennale e con oltre 190.000 dipendenti in tutto il mondo rappresenta un leader mondiale nei servizi di consulenza, information technology e outsourcing; nel 2016 il Gruppo Capgemini ha registrato ricavi per 12,5 miliardi di euro. Con i propri clienti, Capgemini progetta e realizza specifiche soluzioni di business, tecnologiche e digitali, per soddisfare le loro esigenze di innovazione e competitività. L’organizzazione profondamente multiculturale contraddistingue da sempre il Gruppo Capgemini. L’idea è quella di migliorare sempre e di guardare al futuro e le nuove assunzioni sono in linea con la mission aziendale, in particolare con la decisione della divisione italiana di lanciare questa call per nuove assunzioni. A sottolinearlo è stato Andrea Falleni, Amministratore Delegato di Capgemini Italia e Eastern Europe:Capgemini è da sempre proiettata verso il futuro, a partire dalle sue origini il Gruppo ha aiutato i clienti ad affrontare rivoluzionari cambiamenti tecnologici e commerciali. Il nuovo piano di assunzioni si innesta in questo contesto: la nostra intenzione è offrire opportunità di crescita e sviluppo professionale a giovani e professionisti che siano motivati a lavorare con i clienti per supportali e affiancarli nell’evoluzione del loro business verso contesti sempre più digitali e dinamici.”

Dall’ingegneria alla Cibersecurity: ecco le figure professionali ricercate

Come detto in precedenza, le assunzioni riguardano sia neolaureti e laureandi che figure professionali con comprovata esperienza. Nel primo caso, l’offerta di lavoro si rivolge in particolare a neolaureati in Ingegneria Informatica, Ingegneria Gestionale e delle Telecomunicazioni, Matematica, Economia e Commercio e Scienze Economiche e Bancarie per un totale di circa 400 assunzioni distribuite in tutto l’arco del 2018. Per quanto riguarda le figure professionali con esperienza pregressa, Capgemini è alla ricerca di esperti in ambito Digital Customer Experience, Insights & Data, Digital Manifacturing, Cybersecurity, IoT e consulenti con competenze di business e processi, con esperienza nei mercati Manufacturing, Financial Services, Telecomunicazioni & Media e Pubblica Amministrazione. La conoscenza della lingua inglese è uno dei requisiti fondamentali per tutti i ruoli richiesti e deve essere accompagnata dalla capacità a lavorare in team, problem solving e capacità di adattamento ai rapidi cambiamenti del mercato, oltre a una forte propensione all’innovazione. Per candidarsi e per consultare nel dettaglio le posizioni aperte si può consultare il sito dell’azienda e ricercare tutte le informazioni utili nell’apposita sezione “lavora con noi”.
Leggi anche: Lavoro nell’e-commerce con ePRICE