Start Up & Imprese

Oro Saiwa, svolta all’insegna della sostenibilità: biscotti prodotti solo con grano 100% italiano

Conterrà solo grano al 100% italiano il biscotto Oro Saiwa classico, il primo confezionato in Italia dal 1956, nonché tra i simboli della produzione industriale della nostra Penisola. Nei giorni scorsi, Silvia Bagliani direttore generale del comparto Snack Mondelez Italia, ha annunciato che a partire da questo mese, il famosissimo biscotto Oro Saiwa verrà realizzato solo con frumento esclusivamente proveniente da aziende in un raggio di non più di 75 km dalla sede di Capriata d’Orba. Una scelta sostenibile quella dell’industria Mondelez Italia, prestando maggiore attenzione alle materie prime dei suoi prodotti in momento in cui i consumatori italiani sono sempre più attenti alle etichette e alle risorse impiegate in ogni articolo da loro acquistato.

L’impatto sul territorio
Il programma si chiama “Harmony – Il patto del grano buono” e prevede che gli stessi produttori rispettino principi di sostenibilità come la lotta allo spreco dell’acqua, la protezione del suolo, la tutela della biodiversità e la riduzione di emissioni di carbonio nell’aria. Una scelta che avrà un grande impatto sulla filiera, coinvolgendo 173 aziende agricole, dodici cooperative, due molini, e un totale di quasi 2.940 ettari seminati per una produzione complessiva di 14.400 tonnellate di grano.
L’azienda di Oro Saiwa rivendica la scelta come dimostrazione dell’impegno aziendale a “rispondere in maniera efficace alle richieste di un mercato in continua evoluzione, sempre più sensibile alla qualità dell’offerta, delle materie prime e all’attenzione all’ambiente” co-creato lungo la filiera del grano, con agricoltori, cooperative e mugnai, il programma richiede l’impegno degli agricoltori partner nel seguire le pratiche sostenibili nella coltivazione e nella lavorazione del grano. Perché anche così si resta al passo con i tempi, andando incontro alle richieste di consumatori più attenti e sensibili ai prodotti che mangiano e a come vengono realizzati, specie quando si tratta di biscotti come gli Oro Saiwa, dove il grano rappresenta ben l’83% degli ingredienti totali.

 

Ti potrebbe interessare anche: Proteggere i ricavi, in Italia la prima assicurazione sul grano

Articoli correlati