Lifestyle

Paola Ferrari shock: “Quando ero piccola mia madre tentò più volte di uccidermi”

“In casa vivevamo nella paura. Mia madre aveva qualche tipo di problema ed era molto violenta. Avevo paura a tornare a casa. Venivo picchiata, mia nonna che era anziana veniva picchiata. Vedevamo questa forte violenza quotidiana. Mia madre era molto violenta”. Parole scioccanti sulla sua infanzia dalla conduttrice sportiva Paola Ferrari a Serena Bortone, nella sua trasmissione “Oggi è un altro giorno”.

“Non è bello da ricordare, i dettagli sono brutti. Una volta ha cercato di annegarmi, poi altre cose. Io dico sempre che vedevo il diavolo nei suoi occhi, perché sono convinta che al di là della lettura medica c’è qualcosa che non è spiegabile. Quello che mi è mancato è che non ho mai ricevuto un abbraccio d’amore né un insegnamento da parte di mio padre e mia madre”.

Torna su