Esteri

Parto da record: aspettava 7 figli, ma ne dà alla luce 9 con cesareo

Halima Cissè, 25enne originaria del Marocco, pensava di aspettare 7 bambini, come si poteva vedere dalle ecografie. E invece al termine della gestazione è arrivata la sorpresa: Halima ha dato alla luce con parto cesareo 9 bambini, 5 femmine e 4 maschi, tutti in buona salute. Il suo un record mondiale seguito con estrema attenzione dai medici di tutto il mondo. Infatti il caso di parto multiplo che non riguarda gemelli è estremamente raro secondo i dottori. Ad annunciare il lieto evento, un parto plurigemellare più unico che raro, è stato la ministra maliana della Sanità, Fanta Siby, ringraziando “i team medici del Mali e del Marocco, la cui professionalità sono all’origine del lieto esito della gravidanza”.

Halima ha avuto un parto con taglio cesareo, e tutti i figli sono in perfetto stato di salute. Il portavoce del ministero della Salute Rachi Koundhari ha affermato di non avere notizia di altri parti simili nel Paese e nel mondo. “Sia la madre che i bambini sono in ottimo stato di salute”, ha commentato il ministro della Salute del Mali Fanta Siby. Mali e Marocco hanno mantenuto contatti costanti anche grazie ai medici. Il dottore maliano che ha accompagnato Halima fino in Marocco si è interfacciato continuamente con l’equipe che si è occupata dal parto cesareo, fornendo informazioni sui nove mesi trascorsi prima dell’ingresso in ospedale. La neo-mamma e i suoi sette figli rientreranno in Mali tra alcune settimane, quando i bambini saranno abbastanza forte per affrontare il viaggio.

Il parto di Halima e la nascita dei 9 gemelli è stata un vero e proprio caso nazionale nel suo Paese: seguita da enti governativi e dal mondo scientifico, gli sforzi nel procurare alla 25enne le migliori cure hanno permesso il successo del parto cesareo avvenuto in Marocco.

Ti potrebbe interessare anche: Busto Arsizio, operaio muore sul lavoro schiacciato da un tornio meccanico