Esteri

Regno Unit, scatta l’operazione “Globo d’oro” per l’incoronazione di Carlo III

Archiviati i lunghi funerali di Elisabetta II, scatta ora l’operazione “Globo d’Oro”, che include ogni minimo dettagli di sicurezza e opportunità per la cerimonia d’incoronazione di re Carlo III.

Per la verità, a parte le ragioni di sicurezza e di opportunità, è possibile che si decida per una data simbolica, fortemente voluta dal nuovo re Carlo III e abbastanza lontana da permettere di prepararla in ogni minimo dettaglio.

La data in questione potrebbe essere quella del 2 giugno 2023. Perché Carlo starebbe spingendo per questa data?

Perché ricorrerebbero i 70 anni esatti dall’incoronazione della regina Elisabetta II, madre di Carlo. Nonostante regnasse già da diciotto mesi, infatti, la sovrana fu incoronata con una cerimonia maestosa il 2 giugno del 1953.

Sapremo presto se la linea di Carlo passerà, per il resto ci si interroga sui costi della cerimonia e sul modo di comunicarla.

Torna su