Social

Gruber prende in giro Giordano, Rita Dalla Chiesa: “Vergognoso”

Lilli Gruber fa il verso alla voce di Mario Giordano e su di lei si scatena una bufera social. Il conduttore di Fuori dal coro, in apertura della puntata del 16 novembre, mostra un breve spezzone di un recente intervento della collega giornalista Lilli Gruber ad un convegno. La Gruber lo irride facendo il verso alla sua voce, notoriamente molto alta. Poi aggiunge con orgoglio di non sentirsi una sua collega. Parole che irritano Giordano il quale, abbracciando una gigantografia della conduttrice di Otto e mezzo, ricorda al pubblico di essere nato con questo difetto fisico alla voce. Sul caso interviene anche Rita Dalla Chiesa per bacchettare la giornalista.

Gruber prende in giro Giordano

“Lilli Gruber mi ha fatto il verso. Ha detto che ho una brutta voce. Lo so che ho una brutta voce, ma ho una voglia di urlare”, dichiara Mario Giordano aprendo Fuori dal coro. “Donato lo sai che la Gruber ha parlato di noi così? – Si rivolge poi al suo regista – Ebbene sì, cara Lilli Gruber, ho una brutta voce. È un mio difetto fisico, vi chiedo scusa”, si giustifica ironizzando il conduttore del programma Mediaset.

“Ma che la regina del politicamente corretto prenda in giro e attacchi una persona sui sui difetti fisici…beh a che livello sei caduta cara Lilli! – prosegue nel suo sfogo Giordano – Se poi, per essere tuoi colleghi bisogna partecipare alle riunioni dei ricconi del Bilderberg e farsi vedere sugli yacht con De Benedetti, allora sono orgoglioso di non essere tuo collega. Perché io al Bilderberg non ci vado e sullo yacht con De Benedetti neppure”. Questa la sua accusa.

Parole, quelle pronunciate da Lilli Gruber, che come detto fanno rapidamente il giro dei social network suscitando indignazione. Inconcepibile secondo molti, infatti, che una donna che si dichiara progressista come la giornalista di La7 si metta a fare body shaming, prendendo in giro Mario Giordano per il suo tono di voce. Tra i critici c’è anche Rita Dalla Chiesa. “Quello che ha detto la Gruber contro Giordano, preso vergognosamente in giro per la sua voce, dovrebbe portare a qualche riflessione sul politicamente corretto che vale a senso unico. E non oso pensare se fosse successa la stessa cosa al contrario”, accusa la figlia del generale Dalla Chiesa.

Potrebbe interessarti anche: Mario Giordano risponde a Lilli Gruber: “A che livello sei caduta”