Social

Rula Jebreal pubblica foto della Meloni con Macron: scatta la bufera social

Rula Jebreal punta ancora il dito contro Giorgia Meloni e sui social network esplode una nuova furiosa polemica. Nelle scorse settimane la giornalista aveva pubblicato alcuni tweet in cui sottolineava il fatto che il defunto padre del neo presidente del Consiglio, che aveva abbandonato la famiglia quando Giorgia aveva appena un anno, fosse un trafficante di droga. Accuse che erano valse alla Jebreal le offese di migliaia di hater. Scontro poi andato avanti a causa di altri cinguettii della Jebreal.

Rula Jebreal

Oggi la storia si ripete. Stavolta basta la pubblicazione di una semplice fotografia per scatenare la bufera social contro Rula Jebreal. Anzi, si tratta di due immagini accostate una all’altra per la precisione. Nella prima si vede l’ormai ex premier Mario Draghi mentre, sorridendo, stringe calorosamente la mano del presidente francese Emmanuel Macron.

Nella seconda fotografia, invece, il numero uno dell’Eliseo viene immortalato quasi al buio mentre discute a distanza con Giorgia Meloni durante il loro incontro informale avvenuto qualche ora fa. Stavolta i due leader non si stringono la mano. Rula Jebreal non aggiunge nessun commento al post. Ma è chiaro il suo intento di mettere a paragone l’accoglienza riservata da Macron e Draghi e quella, più freddina, per la Meloni.

“Ma quanto rosichi…dai continua…che a noi non ce ne frega niente…al tuo fegato si…pensa ai tuoi amichetti americani, in galera”, la attacca subito qualcuno. “Ma è giornalista questa?”, si domanda polemico un altro. “Giornalismo puro…notiziona! Tresca romantica”, ironizza qualcuno. Ma c’è anche chi le dà ragione. “Macron non ha una bella espressione. Poi il linguaggio del corpo è chiaro. Tra i due c’è una certa distanza/tensione”, fa notare una commentatrice.

Torna su