People

Duro scontro tra Matteo Salvini e Sabrina Ferilli: ed è subito polemica. Cosa è successo

Botta e risposta a distanza tra Matteo Salvini e l’attrice romana Sabrina Ferilli. “Non ho motivi per non rivotare Virginia Raggi”, ha detto l’attrice intervenendo all’appuntamento annuale con la festa del Fatto Quotidiano in vista delle prossime elezioni amministrative che vedono ricandidata l’attuale sindaca del Movimento 5 Stelle. Sabrina Ferilli ha argomentato così il suo pensiero: “Se rivoterei la Raggi? Non c’è stato un tracollo di Roma ma Roma si è spenta e questa è responsabilità di chi governa. Le strade non è vero che sono tutte a posto. Io abito in Prati che è un delirio. Certo era così anche prima di lei. Il problema dell’immondizia non è la prima volta che lo vedo, anzi. C’è voglia di rimetterla in piedi. Ad ogni modo direi che ad oggi non ho motivi per cui non rivotarla”.

Secondo il leader della Lega, Matteo Salvini, però, la Ferilli ha questa opinione della sindaca soltanto perché abita in centro ed è perciò lontana da alcune problematiche: “Forse la signora Ferilli, che non ha problemi di casa, che forse non prende autobus e metropolitane, che non abita vicino a un campo Rom o in un quartiere della periferia, che non deve districarsi fra le buche e la sporcizia di Roma, non si è accorta che la Capitale soffre e merita di meglio”.

A Roma, intanto, il centrodestra deve ancora decidere chi sarà il candidato. Salvini ha però lanciato in prima persona la campagna elettorale per le comunali 2021. La reazione alle parole della Ferilli è stata scatenata forse, più che dal giudizio su Virginia Raggi, dalle parole pronunciate da Sabrina Ferilli contro lo stesso Salvini. Infatti, chiamata a dare un giudizio sul governo Conte ha dichiarato che per allearsi al M5S e al PD dovrebbe bastare contrastare proprio la destra di Salvini, “questo è un valido motivo per cui unirsi” ha spiegato.

E pensare che per la corsa a sindaco Salvini, in cerca di un candidato della società civile per rappresentare il centrodestra, tra gli altri ha pensato anche a Flavio Cattaneo, manager e marito proprio di Sabrina Ferilli. Il diretto interessato avrebbe gentilmente declinato l’offerta. E dopo questo messaggio forte e chiaro della moglie, appare evidente che Salvini debba puntare su qualcun altro.

 

Ti potrebbe interessare anche: Conte: “Voterò sì al referendum sul taglio dei parlamentari”