People

Salvini difende e coccola Renzi: “L’incontro con lo 007? Polemica inesistente. Io…”

Tante volte si è parlato de “i due Matteo”, rivelando come sotto sotto il leader della Lega e quello di Italia Viva siano molto più uniti di quel che sembra fuori. Dopo aver tramato insieme per mandare a casa Conte (Renzi aveva bisogno della conferma di Salvini sull’appoggio leghista a Draghi prima di far saltare il banco), ora il Capitano scende in campo per prendere – quasi a sorpresa – le difese di Matteo Renzi liquidando come “inesistente” la polemica a proposito dell’incontro tra il leader di Italia Viva e l’agente dei servizi segreti Marco Mancini. (Continua a leggere dopo la foto)

Come noto, l’incontro è stato filmato in una stazione di servizio di Fiano Romano. Il video è stato poi mostrato durante una puntata di Report, su Rai3. L’incontro è avvenuto il 23 dicembre 2020, nelle stesse settimane in cui Italia Viva attaccava Giuseppe Conte, allora premier, per la mancata delega ai Servizi. “Io di esponenti dei servizi segreti ne ho incontrati a decine, non sull’autogrill, ma per parlare di immigrazione, sicurezza nazionale, di aziende, di made in Italy”, ha dichiarato Salvini ai giornalisti a proposito del servizio di Report su Renzi, a margine della presentazione delle proposte della Lega sull’Agricoltura. (Continua a leggere dopo la foto)

Il segretario del Carroccio – sottolinea Tpi – non chiarisce se abbia partecipato a tali vertici quando era ministro dell’interno o in qualità di capo del partito, ma aggiunge: “Mi sembra assolutamente normale, poi uno può incontrarli in un autogrill o nel suo ufficio, non mi sembra niente di particolare. Io quando li incontro parlo di sicurezza nazionale, non di politica”. (Continua a leggere dopo la foto)

Non è la prima volta – come si diceva – che tra i due Mattei c’è una certa sintonia: in questi giorni entrambi i leader si sono schierati in favore dell’eliminazione del coprifuoco, prendendo posizione contro le scelte del governo Draghi, sostenuto anche dai loro rispettivi partiti. Chissà che un domani…

Ti potrebbe interessare anche: Biden, svolta per aiutare i Paesi in difficoltà: “Sì alla revoca dei brevetti sui vaccini”