People

Salvini: “Non manderò mia figlia a scuola con la mascherina!”

Salvini torna a dare battaglia contro l’uso della mascherina e stavolta per farlo tira in ballo anche sua figlia. “Io l’ho detto – ha spiegato Salvini – se costringono mia figlia e i vostri figli ad andare a scuola chiusi nel plexiglass, con le mascherine e i banchi con le rotelle, a scuola così non ce la mando perché i bimbi hanno bisogno di affetto, di amore, del sorriso della maestra, della mano dei compagni, non sono dei pacchetti postali”. Una serie di frasi inesatte e fake news che non fanno altro che alimentare polemiche e incertezze in un momento in cui il Pasese per ripartire ha bisogno dell’esatto contrario. Salvini ribadisce dunque che non manderà la figlia a scuola se sarà obbligatorio portare la mascherina.

Ai suoi ha detto: “Dal ministro Azzolina, che ieri mi ha definito troglodita e gaglioffo, aspetto di capire a settembre a mia figlia a che ora la porto a scuola, a che ora la vado a riprendere, per quanti giorni andrà a scuola, dove mangia, dove va in palestra, con quanti bimbi e con quanti insegnanti”, ha detto il leader della Lega dal palco di Trani dove era impegnato in un comizio in vista delle elezioni regionali. L’aspetto “divertente” in questa serie di  bufale propinate dall’ex ministro dell’Interno è che Salvini continua a proporre il tema del plexiglass, il quale è sepolto ormai da mesi.

Il problema, però, è che alle sue parole in piazza scatta l’ovazione dei suoi fan. I quali quindi credono che queste cose siano vere. “Il ministro passa il tempo a dire ‘Salvini è un troglodita ce l’ha con me perché sono una donna, no – ha concluso Salvini – non ce l’ho con te perché sei una donna, perché sei incapace di fare il tuo lavoro e prima vai a casa meglio è per gli studenti e per l’Italia”, ha detto.

Nelle direttive per il ritorno a scuola, comunque, il plexiglas non è previsto. Qualcuno lo dica ai fan di Salvini. Finché loro applaudiranno a questa bufala, lui continuerà a dirgliela. E dire che da un ex ministro e vicepremier almeno il senso istituzionale sarebbe da aspettrselo.

 

Ti potrebbe interessare anche: Derubati in viaggio di nozze in Puglia, Conte telefona alla coppia e dona 500 euro