Interni

Salvini positivo al Covid: salta il giuramento di Mattarella

Proprio pochi minuti prima che l’auto con a bordo Sergio Mattarella varchi l’ingresso di Montecitorio, arriva la notizia della positività di Matteo Salvini al Covid. Il leader della Lega non potrà così partecipare alla cerimonia di giuramento bis del presidente della Repubblica. E nemmeno al discorso che Mattarella terrà successivamente di fronte al Parlamento riunito in seduta comune. Un colpo di scena che, anticipato dall’agenzia Ansa, viene poi confermato dallo stesso Salvini con un post su Facebook.

Salvini positivo al Covid

“Il leader della Lega Matteo Salvini è risultato positivo al Covid nello screening per l’accesso al giuramento del Capo dello Stato, cui non potrà essere presente. Lo apprende l’Ansa da fonti parlamentari di maggioranza”. Così batte la notizia l’agenzia pochi minuti dopo le 15 di giovedì 3 febbraio. Indiscrezione che, come appena accennato, viene subito confermata dal diretto interessato.

“Amici sono in buona compagnia. – rassicura tutti Salvini postando una sua foto sorridente – Ai 10 milioni di italiani positivi e poi guariti, da oggi mi aggiungo io! Giornata di lavoro come tante altre, tampone di controllo come tanti altri, nessun sintomo di nessun genere, ma risultato positivo. Proprio nel giorno del panettone di San Biagio! A casa al volo qui a Roma, armato di computer, telefono e pazienza”, conclude il suo post.

L’arrivo di Matteo Salvini per il consiglio federale della Lega in via Bellerio a Milano, 1 febbraio 2022.ANSA/MOURAD BALTI TOUATI

Insomma, niente di grave per il leader della Lega. Positivo ma asintomatico come milioni di italiani, come dice lui stesso. Significativo però che la notizia della sua positività arrivi in una giornata così importante. Prima la rassicurazione che la Lega, dopo lo strappo di ieri sul nuovo decreto del governo Draghi, almeno per il momento non intenzione di creare altri problemi al premier. Poi, l’assenza forzata dal discorso di Mattarella, il presidente che Salvini ha dovuto ‘digerire’ dopo la sconfitta nelle trattative per il Quirinale.

Potrebbe interessarti anche: Salvini strappa con Draghi, Pd: “Dica se è dentro o fuori dal governo”

Torna su