Mass Media

Zona Bianca, Salvini: “Avrei detto a Lavrov di fermare le armi”

Matteo Salvini ospite principale dell’ultima puntata di Zona Bianca. Il conduttore del talk show di Rete 4, Giuseppe Brindisi, domanda subito al leader leghista la sua impressione sulla recente affermazione elettorale della destra di Marine Le Pen in Francia. Salvini ovviamente gongola. Poi però punta subito il dito contro il M5S, protagonista di una faida interna tra il leader Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Alla successiva domanda su cosa avrebbe fatto in Russia se fosse riuscito ad andarci, Salvini si mette invece a fantasticare.

Matteo Salvini a Zona Bianca

“Le ho mandato i miei complimenti e mi ha ringraziato. – dice Salvini rispondendo ad una domanda sul buon risultato elettorale ottenuto dalla Le Pen in Francia – Sono contento per lei e per i francesi. Lei è accusata di essere euro scettica e razzista, ma ha parlato di lavoro in Francia, come la Lega mette al centro il lavoro in Italia. Mentre altri in Francia parlavano di grandi filosofie, Marine Le Pen probabilmente ha convinto milioni di francesi sulla necessità di cambiare, mettendo al centro il lavoro, la famiglia, la sicurezza legata al controllo dell’immigrazione. Quello che la Lega ha sempre fatto, anche se con questo governo insieme a Pd e M5S ovviamente è complicato”.

“Cosa avrebbe voluto dire a Lavrov?”, gli domanda ad un certo punto Brindisi. “Di fermare le armi e di decidere un cessate il fuoco per tornare a ragionare. – replica deciso Salvini – Perché nel 2022 la guerra non si vince sul campo sterminando l’avversario, qualunque delle due casacche o delle due bandiere indossino”.

“Quindi siccome al tavolo del dialogo e della diplomazia bisognerà tornarci, prima lo si fa e meglio è. E l’Italia da sempre è stata promotrice di pace e di dialogo, mentre altri parlano solo di guerra e di armi. Quindi io semplicemente volevo e vorrò chiedere alle parti in conflitto di fermarsi per salvare vite. Ma anche per salvare posti di lavoro in Italia”, conclude il leader del Carroccio.

Potrebbe interessarti anche: L’accordo tra la Lega di Salvini e il partito di Putin diventa un giallo

Torna su