Cronaca

Scappa di casa e viene abusata da più uomini, tredicenne sotto shock nel Bresciano

Una ragazzina di tredici anni si era allontanata da casa la settimana scorsa nell’Alto Vicentino. Dopo aver tentato di mettersi in contatto con lei, la famiglia ha allertato i carabinieri.

Dopo alcuni giorni, i militari hanno ritrovato la ragazza alla stazione di Brescia. Riaccompagnata dalla famiglia, la tredicenne ha raccontato di aver avuto rapporti sessuali con almeno tre uomini. Non è chiaro se questi rapporti fossero consenzienti o meno, ma entro i 14 anni in Italia questo è un reato a prescindere dalla volontà del minore.

La famiglia ha sottoposto la figlia a una visita medica, che ne ha confermato la versione e a questo punto la procura di Brescia ha aperto un’indagine contro ignoti per il reato di violenza sessuale.

Torna su