Intesa San Paolo

Sharing Dreams, il nuovo format di Intesa San Paolo per incoraggiare la nostra economia

La crisi economica ha totalmente cambiato il nostro modo di lavorare, di acquistare, di vivere. Molte fonti affermano che stiamo finalmente uscendo dal tunnel che ha bloccato la nostra economia per anni. Anche Intesa San Paolo la pensa così. Stefano Barrese, dichiara convinto che c’è una notevole evidenza di segnali che vanno in direzione di una svolta dell’economia, e spiega: “La fase più dura della crisi sembra essere alle nostre spalle. Ora assistiamo a un significativo rilancio di consumi e investimenti e Intesa Sanpaolo è pronta ancora una volta a svolgere il proprio ruolo di banca per l’economia reale con un programma di erogazione di credito complessivo in Italia per il 2017 pari a 50 miliardi di euro”. Questo aiuto da parte di Intesa San Paolo si concretizza nella campagna promozionale di Sharing Dreams.

Leggi anche: Economia italiana in ripresa? Ecco i dati dell’indagine Centro Einaudi ed Intesa Sanpaolo

Sharing Dreams

Si chiama Sharing Dreams e rimanda alla dimensione del sogno la campagna pubblicitaria di Intesa San Paolo, volta a comunicare come accedere a nuove forme di mutui e conti correnti estremamente vantaggiosi. L’obiettivo? Quello di dare una sferzata di positività e ottimismo incoraggiando la ripresa economica. Sharing Dreams è un progetto inteso come emozione da condividere, dove la banca più famosa d’Italia può effettivamente donare strumenti importanti per garantire stabilità.
Sharing Dreams rappresenta anche un nuovo format di comunicazione, che interessa una diffusione mediatica totale, dal cinema alla tv, passando per i digital media. I due spot sono dedicati al mutuo giovani e al Xme Conto, in quanto la banca intende sottolineare che esiste la reale possibilità di avere rate più leggere e con finanziamenti che arrivano anche al 100%. 

Leggi anche: Banche, Visco: «Non escludo intervento pubblico»

Intesa San Paolo

Il commento

La campagna promozionale rappresenta un’azione comunicativa alquanto innovativa. Secondo il responsabile della direzione Relazioni esterne di Intesa Sanpaolo Vittorio Meloni: “La campagna ‘SharingDreams’ include nel suo format nuovi linguaggi e le modalità espressive di un mondo sempre più connesso e partecipativo, dove il sogno è il motore emotivo di una fase di sviluppo e di crescita, collettiva e individuale.
I cambiamenti socio-economici degli ultimi anni hanno imposto un’evoluzione del rapporto con la clientela bancaria e noi abbiamo deciso, da tempo, di incoraggiare la fiducia con nuovi schemi di comunicazione, partecipazione e condivisione. Una scelta vincente per accompagnare l’Italia fuori dalla crisi anche attraverso messaggi rassicuranti e coinvolgenti, unendo alla logica della redditività l’obiettivo di fare bene, di dare spazio ai bisogni delle persone”. La banca si pone quindi al servizio della nostra nuova economia.

Fonte: Adnkronos

CONDIVIDI