Mass Media

Sileri esplode contro la prof no vax: “Giusto che stia a casa sospesa”

Roberta Salimbeni è una professoressa delle scuole medie. È stata sospesa dal suo istituto di Fabriano il 9 settembre perché non vuole vaccinarsi. La professoressa è ospite di Myrta Merlino a L’aria che tira il 16 dicembre. Ma il suo racconto in cui spiega perché ha deciso di non far vaccinare nemmeno i figli, alla fine fa esplodere il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, presente in studio.

Sileri contro la prof no vax

La Merlino presenta la sua ospite, collegata in video. Ricorda che la professoressa di Fabriano ha anche due figli di 12 e 15 anni “che ha deciso di non vaccinare contro il Covid. Io vorrei provare a metterla da madre, perché lei ha fatto una scelta personale”, prova a scardinare le sue resistenze no vax la conduttrice, spostando il discorso sui suoi figlii. “Lei non crede che vaccinare questi due ragazzi voglia dire tornare alla normalità?”, le domanda. “Io sono mamma ma sono stata contattata anche in qualità di insegnante. – si schermisce la donna – Quindi vorrei parlare in quella veste se mi è possibile.

Di fronte a un attonito Sileri, la professoressa spiega che, a suo modo di vedere, non sia “opportuno” vaccinare i suoi figli. Visto che “conducono una vita abbastanza normale” andando a scuola e rispettando tutte le misure di sicurezza. E anche praticando l’atletica, sport per il quale non è richiesto un tampone. La Salimbeni, che ha avuto il Covid nel dicembre scorso, crede che il rischio a cui vanno incontro i suoi figli con il vaccino sia superiore rispetto al rischio che correrebbero non vaccinandosi.

La Merlino le domanda sulla base di quali dati fa queste affermazioni. E la professoressa comincia a raccontare la sua esperienza personale vissuta a scuola fino al giorno della sospensione. Qualche studente si è infettato. Ma con sintomi simili ad una influenza, ricorda. Sileri è sempre più perplesso. “Quando una persona che non è medico dice ‘io ho osservato’, salvo che lei non abbia un reparto di 50 bambini che ha osservato, credo che debba solo stare zitta. – sbotta alla fine il sottosegretario – Nel senso che un’osservazione del genere può farla un primario ospedaliero. Ma che lei ci venga a dire che ha osservato gente con poca e febbre e poca tosse, salvo che non abbia una laurea in medicina, è meglio che stia zitta. Quindi è giusto che stia a casa sospesa”.

Potrebbe interessarti anche: Sileri sbotta col prof Zhok: “Ci sono bambini di un chilo e mezzo intubati”