Interni

Sondaggi, il Pd in scia alla Lega: ora Salvini trema davvero

La Lega di Matteo Salvini sembra essersi ripresa dopo il vero e proprio tracollo subito appena terminate le regionali in Emilia-Romagna, quelle che avevano fatto segnare la prima, clamorosa battuta d’arresto della formazione politica guidata dal Capitano dopo tanti successi. I sondaggi hanno iniziato a mostrare segnali di risalita dopo il tonfo, ma il Partito Democratico continua a recuperare non poco terreno, iniziando a preoccupare seriamente i vertici del Carroccio.

I dati più recenti arrivano dal sondaggio realizzato da Ixè per Cartabianca, il programma di approfondimento politico di Rai3. Entrando nel dettaglio, la Lega viene stimata al 27,7%, guadagnando lo 0,2% rispetto alle rilevazioni del 18 febbraio scorso. A fare un balzo importante in avanti è il Partito Democratico, i Dem di Zingaretti salgono fino al 21,6% guadagnano l’1,1% in una settimana e portandosi a sei punti dal Carroccio di Matteo Salvini.
alle altre formazioni politiche, invece, riguadagna mezzo punto anche il Movimento 5 Stelle, che mette fine così ad una lunga spirale negativa e viene attestato al 15,4%. Fratelli d’Italia prosegue a sua volta il trend positivo, viene stimato da Ixè al 13,7% (+0,8%) e vede avvicinarsi nettamente i grillini.Tra i partiti sotto la doppia cifra Forza Italia perde un punto in una settimana, scendendo al 5,9%, mentre Italia Viva di Matteo Renzi resta stabile al 3%. Perdono consenso +Europa al 2,6% e la Sinistra al 2,5%, mentre sale leggermente Europa Verde al 2% e Azione di Carlo Calenda all’1,7%.

Preso a bottigliate solo perché cinese: “Viviamo in un incubo quotidiano”