Tecnologia

Tutte le sorprese Apple: le novità in arrivo che già fanno sognare i fan della Mela

A poche ore all’evento speciale Apple che svelerà i suoi nuovi prodotti, come spesso succede, alcune indiscrezioni hanno svelato molto di quello che approderà prossimamente sul mercato della Mela. Nuovi iPad Pro, qualche linea Mac aggiornata, e cos’altro ancora? Sono molti i rumor che si diffondono sulla rete riguardanti le novità in arrivo da Apple.

Un nuovo iPad Pro
Il rumor più gettonato è quello riguardante i nuovi iPad Pro. Il tablet della casa non ha un aggiornamento dal giugno 2017, quando furono svelati il modello da 12,9 pollici e quello da 10,5. La nuova versione dovrebbe avere novità corpose, a partire dal design: nuovi bordi più sottili, con una superficie frontale quasi tutto schermo, e abbandono del pulsante Home nella parte bassa del dispositivo, in linea con quanto fatto con gli ultimi Iphone. Senza il tasto Home arriverebbe anche su iPad il Face ID, cioè il sistema di accesso con riconoscimento facciale. Allo stesso tempo però, sembrerebbe che il tablet possa optare per un design “vintage”, con angoli meno arrotondati rispetto ai predecessori. Ne risulterebbe una scocca più spigolosa. L’altra novità riguarda la presenza di un attacco Usb, un inedito assoluto su iPad che lascerebbe ai soli iPhone il connettore “lightning” che ha contraddistinto a lungo i prodotti Apple. Sotto la scocca invece, l’iPad Pro dovrebbe aggiornare i suoi processori (così come hanno fatto gli iPhone), con il nuovo A12 Bionic.

La nuova Apple Pencil
Assieme al nuovo iPad Pro dovrebbe arrivare una rinnovata Pencil, il pennino digitale per scrivere e disegnare sul tablet. Apple si rinnova puntando sulla fascia alta e sulla produttività, in competizione diretta con gli ultimi arrivati di Google e Microsoft. La nuova Apple Pencil 2, permetterà di interagire con iOS in maniera ancor più articolata rispetto a quanto non sia possibile far con il modello attualmente in commercio. E’ stato proprio lo sviluppatore Guilherme Rambo, a suggerire tale circostanza. La fonte ha sottolineato che la nuova Apple Pencil, modello B332 supporterà le gesture, quindi per esempio, l’utente avrà la possibilità di modificare le proprietà del tratto tramite swipe eseguiti lungo i lati dello stilo.

MacBook Air e Mac Mini
L’unica linea di computer della Mela aggiornata abbastanza di recente è quella dei MacBook Pro. Gli ultimi sono arrivati a luglio di quest’anno, con display True Tone e processori aggiornati. Stesso non si può dire della gamma Air (la più sottile e leggera) ferma al 2015, di cui le caratteristiche potrebbero cambiare proprio oggi, mantenendo le stesse dimensioni (13 pollici) ma con diversi ritocchi: il laptop dovrebbe avere bordi più sottili, il suo display una risoluzione più alta. E di certo ci sarebbe un aggiornamento dei processori, visto che quello montato sul MacBook Air attuale è chiaramente superato.

Un altro dispositivo che attende un successore da molto tempo: l’ultimo Mac Mini, il “piccolo” computer fisso della Mela, è sul mercato dall’ottobre 2014. Dopo quattro anni di stasi, è molto probabile ci sia un nuovo modello.

Un’altra possibile sorpresa, seconde le indiscrezioni è per la base per la ricarica senza fili AirPower. È passato un anno dal suo annuncio, ma se ne sono perse le tracce. In fase di sviluppo ci sono stati diversi intoppi, legati a un suo eccessivo riscaldamento, e come è consuetudine di Apple, non rischia mai una commercializzazione fino a quando non ha le giuste certezze su performance e sicurezza. Di tempo per la Mela però ne è rimasto ben poco, visto che la concorrenza si sta già dando da rifare: un esempio da Google, che ha lanciato Pixel Stand, la ricarica senza fili in posizione verticale.L’ultima indiscrezione invece, è dedicata alla nuova versione degli AirPods, gli auricolari wireless. Dovrebbero essere ridisegnati e dotati di una nuova custodia che si ricarica quando posizionata su AirPower. Difficile quindi, che arrivi senza la sua base.

Per scoprire ufficialmente tutte le novità della mela, non resta che seguire l’appuntamento di oggi 30 ottobre alle 16.00 (ora italiana), per la consueta Diretta Live di Melablog; in alternativa, potete seguirlo in lingua inglese attraverso Apple TV. Tutti presenti allora, perché con Apple le sorprese non mancano mai.

Ti potrebbe interessare anche: Apple: annuncia i suoi nuovi iPhone XS e XR, ecco tutte le novità