Business

UK, Theresa May verso Downing Street: sarà la nuova premier

Theresa May

La conservatrice Andrea Leadsom lascia la corsa per la guida dei Tories. E ora Theresa May, attuale ministro dell’Interno britannico, ha praticamente campo libero: sarà lei la nuova rappresentante dei Tories, nonché il primo ministro che entrerà in carica non appena David Cameron renderà attuative le sue già annunciate dimissioni.

Una delle donne più popolari tra i conservatori…

UK, Theresa May verso Downing Street: sarà la nuova premier

Theresa May è sempre stata una delle donne più popolari tra l’elettorato conservatore, nonché colei che sin dagli inizi ha giocato la sua partita su una spinta di «riunificazione» tra chi al referendum sulla Brexit aveva votato per il Leave e chi aveva invece scelto il Remain. Donna colta, forte, visionaria, la May è stata definita a più riprese come la Margaret Thatcher del nuovo millennio.

Ma cos’è dietro il ritiro della Leadsom? A quanto pare le dichiarazioni fuori luogo circa il fatto che essere madre avrebbe fatto di lei un miglior premier, ma anche una presa d’atto dei numeri che circolano in parlamento. I dati, infatti, parlano molto chiaro sotto questo punto di vista e descrivono uno scenario in cui la Leadsom può (poteva) contare su un appoggio di una piccola parte dei deputati Tories, a fronte di una May che invece ha sempre avuto dalla sua più del 60% dei parlamentari.

Brunello Colli

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top