Lifestyle

Va in scena a Milano L'Artigiano in Fiera 2017: qualità made in Italy, 100% ecosostenibile

L’Artigiano in Fiera 2017 è la manifestazione dedicata alle piccole e medie imprese artigiane, italiane e internazionali, in programma dal 2 al 10 dicembre alla Fieramilano Rho-Pero. L’occasione è quella di dare visibilità a tutti i prodotti artigianali unici e di alta qualità, altrimenti introvabili. Non solo questo L’Artigiano in fiera propone eventi musicali, sfilate di moda, performance di danza, corso di cucina e il meglio della ristorazione internazionale.

La fiera quest’anno è dedicata al tema ‘Artigiani creatori di bellezza e bontà’. I visitatori potranno infatti curiosare tra i vari padiglioni:  Moda & Design, Abitare la Casa, Salone della Creatività e Bridal show, la novità di questa edizione.

Nel salone Moda & Design tante le iniziative per spronare i giovani talenti a mostrare le loro capacità, sapendo recupero al tempo stesso la tradizione artigiana, realizzando prodotti unici e originali. Legati al design o puri complementi d’arredo, questi prodotti sono il frutto un lavoro intenso, un’adeguata preparazione e una grande passione.

Leggi anche: Artemest, l’artigianato italiano vola alto in Usa e Uk

artigiano-in-fiera-2017
Startup e giovani studenti

L’Artigiano in Fiera è anche l’occasione per dare visibilità alle start up di questo settore, che non sempre riescono a trovare un confronto diretto con il grande pubblico, che può essere un potenziale acquirente. Queste start up possiedono infatti una dimensione e un’anima locale, ma un respiro assolutamente internazionale.

“Abitare la casa” è interamente dedicato all’arredamento artigianale di qualità. Il settore del mobile italiano famoso nel mondo vanta 79mila aziende impiegate per oltre 41 miliardi di euro di introiti nello scorso anno. La novità di quest’anno è un intero comparto dedicato all’arredo su misura, realizzato in maniera ecosostenibile. C’è inoltre un progetto innovativo e interessante Artimondo Home Collection, dedicato ad una collezione che promette di coniugare comfort, funzionalità, estetica e high tech. Lo stile italiano prova infatti a percorrere una strada più innovativa, cercando di andare ad intercettare le tendenze più cosmopolite.

Leggi anche: L’artigianalità e il mondo digitale: due realtà verso lo stesso futuro

artigiano-in-fiera-2017Moda & Design per tutti i gusti

Rispetto al padiglione “Abitare la casa”, dedicato all’arredamento artigianale di qualità, quello di Moda & Design si conferma come uno spazio più giovanile e innovativo.

Per questo, all’interno dell’evento, sono state programmate sfilate che anticiperanno i look della prossima stagione. Sfileranno gli stessi studenti del corso di moda dell’Istituto di Istruzione Superiore di Inveruno.

La novità assoluta di quest’anno è rappresentata dal Bridal Show di Milano, dedicato al settore “sposi” in tutte le sue declinazioni, accompagnato dall’altra novità, il Salone della Creatività, uno spazio pensato proprio per gli appassionati del fai da te: dal ricamo al decoupage, dallo scrapbooking ai tessuti e filati. 100 corsi in programma, seguiti passo dopo passo da tutor ed esperti del settore. Un’occasione per mettersi alla prova condividendo competenze e innovazione.

Fonte: adnkronos