Vacanze italiane: le mete da sogno dell’estate 2017

833

Le alte temperature di questi giorni incoraggiano un forte desiderio di vacanza. Ma non bisogna necessariamente raggiungere mete esotiche per rilassarsi in spiagge paradisiache.

Le vacanze ideali sono a portata di mano: ecco i luoghi da sogno del nostro paese.

L’Italia è da molti considerata una delle mete più ambite per trascorrere le vacanze estive.

Da sempre le nostre città d’arte, i luoghi di mare e l’enogastronomia rappresentano un richiamo irresistibile per il jet set internazionale. Perché quindi volare a mille miglia di distanza quando possiamo perderci in paradisi nostrani? Ma soprattutto: qual’è la top ten delle mete più ambite della nostra penisola?

Regione che vai, paradiso che trovi

Il Sud

Tutte le regioni italiane offrono storia, cultura, tradizioni gastronomiche e paesaggi degni del soprannome che da anni viene attribuito all’Italia: il bel paese.

Da dove iniziare, dunque? Partiamo del Sud, terra di sole, mare e spiagge incantate.

La Sicilia è senza dubbio la regione estiva per antonomasia. Si trova di tutto: cultura millenaria, clima incantevole, spiagge stupende che rivelano tutta la bellezza del paesaggio mediterraneo. Per non parlare degli arcipelaghi vicini: Eolie, Egadi, Pelagie e poi Pantelleria e Ustica, fiori all’occhiello di un Sud tutto italiano.

Con un balzo atterriamo in Puglia, regione riscoperta nell’ultimo decennio grazie ad un clamore mediatico che ha incoraggiato il turismo su un territorio troppo spesso dimenticato. Il Salento rimane tra i luoghi più affascinanti (insieme al Gargano) con le sue località da sogno: Punta Suina, Torre dell’Orso e le famose Maldive del Salento.

Poco più su troviamo la Basilicata, terra meravigliosa che possiede anche il pregio di essere bagnata da due diversi mari: il Tirreno e lo Ionio. Cala Grande, Spiaggia Nera e tante altre località di mare offrono paesaggi incredibili e la possibilità di pernottare in autentiche e antiche Masserie.

Approdati in Campania, la costiera amalfitana registra ogni estate il tutto esaurito. Vip stranieri e personaggi in vista di casa nostra sono paparazzati anche sulle isole di Capri, Ischia e Procida all’insegna del relax e della buona cucina.

Meno rinomata come meta turistica, tuttavia interamente da esplorare, è la regione Calabria. Lentamente si sta posizionando tra i posti più gettonati da raggiungere in questa calda estate grazie a meravigliose località marine come l’isola di Dino e Praia a Mare.

Passando al di là del mare, troviamo l’isola di Sardegna. In posizione strategica al centro del Mediterraneo, è facilmente raggiungibile attraverso traghetti e aliscafi, oppure con voli low coast dai maggiori aeroporti italiani. Da Nord a Sud offre luoghi genuini, intrisi di quella storia e cultura che si perde nella notte dei tempi. E poi, circondata completamente dal mare, vanta spiagge e località completamente diverse da costa a costa: dal golfo di Cagliari a quello di Orosei , passando per l’isola di Asinara all’arcipelago della Maddalena, resta solo l’imbarazzo della scelta.

Leggi anche: https://www.business.it/investire-alle-canarie-unopportunita-per-gli-operatori-della-new-economy/

Il Centro

Nella classifica delle mete più belle d’Italia, dove trascorrere vacanze estive da sogno, la Toscana non può certo mancare. Questa regione è acclamata ormai da decenni da un turismo straniero che l’ha consacrata come “meta ideale” europea. Ricca di tradizioni, alla Toscana non manca niente che non sia tipicamente italiano: mare, collina, clima favorevole, storia architettonica, urbanistica e museale, e una offerta enogastronomica rinomata in tutto il mondo. Da Firenze all’Argentario, dalla Garfagnana all’Isola D’Elba, la Toscana scala ogni anno la classifica delle mete più visitate che solo nel 2016 ha registrato la cifra di 44mila visitatori, di cui più della metà composta da turisti stranieri.

L’Abruzzo si è piazzato prepotentemente tra le mete ideali di questo torrido 2017 grazie alla conformazione fisica del proprio territorio. E’ chiamata non a caso, “la regione verde”, perché oltre ad avere bellissimi scorci a strapiombo sul mare, possiede un’infinità di parchi naturali, come quello Regionale, e numerosissime oasi e riserve statali. Dal Gran Sasso alla Maiella, l’Abruzzo è la meta perfetta per trascorrere momenti di relax immersi nella natura più incontaminata.

Leggi anche: https://www.business.it/turismo-balneare-opportunita-di-sviluppo-fuori-stagione/

Centro Nord

Del Nord Italia possiamo certo vantare le città più storiche, la cultura dell’impresa e paesaggi montani da mozzare il fiato. Nella nostra speciale classifica restiamo comunque in tema marino, ragion per cui gli ultimi due posti della classifica se li aggiudicano la Liguria e l’Emilia Romagna.

La regione ligure è rinomata da una costa che si estende dalla riviera di Levante a quella di Ponente, presentando spiagge e scorci che s’inerpicano fino ai borghi con vista sul mare. Le località di Portofino, le Cinque Terre e Santa Margherita Ligure sono solo alcune dei posti più suggestive che la Liguria preserva in tutta la sua bellezza.

L’Emilia Romagna è infine la più rinomata per l’offerta turistica completa che offe a visitatori sempre più esigenti e in cerca di novità. Attenta ai trend di stagione, le famose spiagge della riviera non mancano di offrire un divertimento giovane e variegato: le spiagge dai fondali bassi e sabbiosi sono l’ideale per famiglie con bimbi molto piccoli. Per i ragazzi sono invece note ls discoteche e la movida notturna, che più che un’intrattenimento è diventata una certezza soprattutto per luoghi come Rimini, Riccione e Milano Marittima.

Leggi anche: https://www.business.it/turismo-di-lusso-un-mercato-da-oltre-1-000-milardi-di-euro-allanno/

Fonti: glamour.it, ansa.it

CONDIVIDI
Roberta Montella
Leggere le piace, scrivere ancor di più. Dopo due Università, un Master e numerose redazioni, è Content Editor di Business.it, un portale che esprime tutta la sua curiosità per i nuovi media e l’innovazione tecnologica. Adora il cinema, odia la superficialità. Usa la tastiera come tappeto magico per esplorare a fondo l’intero mondo digitale.