Esteri

“Vieni a trovarci”, l’invito di Zelensky a Giorgia Meloni

“L’Italia sia garante della nostra sicurezza. Invito Giorgia Meloni a venirci a trovare in Ucraina”. L’invito del portavoce del premier Zelensky, Andriy Yermak, è giunto in mattinata al telefono con Adolfo Urso, presidente del Copasir.

L’invito segue le congratulazioni a Giorgia Meloni giunte nei giorni scorsi dal presidente ucraino, Volodymir Zelensky, cui Meloni aveva risposto privatamente.

Questa volta l’invito pubblico e formale ha richiesto una risposta pubblica della probabile premier, Giorgia Meloni: “Puoi contare su di noi”.

Le conseguenze geopolitiche di uno schieramento del nuovo governo italiano sono al vaglio proprio del Copasir.

Torna su