Interni

“Ho una vergine sul fuoco”. Virginia Raffaele risponde così, nel suo stile, alle accuse di satanismo

Una battuta nel suo stile per commentare quelle accuse di satanismo legate a un siparietto andato in scena a Sanremo e che hanno scatenato in queste ore il popolo dei social. Al centro della vicenda lei, Virginia Raffaele, raggiunta telefonicamente da Marco Travaglio per un commento sulle pagine de Il Fatto Quotidiano e che ha liquidato così la vicenda: ““Da piccola riuscivo a girare i piedi all’incontrario. Tant’è che ho ancora le rotule allentate. Mi mandarono a scuola dalle suore. Come vede, sono in pieno conflitto d’interessi: ex allieva delle monache e satanista”.

Nello sketch sotto accusa, la Raffaele pronuncia cinque volte il nome di Satana, fingendosi un grammofono inceppato. Per l’Associazione Nazionale Esorcisti, ha “trasformato il palco di Sanremo in un inquietante pulpito in cui si ridicolizzano le persone che soffrono a causa del demonio”.C’ho una vergine sul fuoco e non vorrei si scuocesse”. Un’arma, l’ironia, che da sempre la contraddistingue.
A cavalcare la polemica, esprimendo la stessa preoccupazione, sono stati anche politici come Salvini, Gasparri e Pillon. Nella conversazione con Marco Travaglio, Virginia Raffaele si concede un momento di serietà: “A me dispiace sempre, quando qualcuno soffre, o si offende, o ci rimane male. Ma sono troppo ironica per lasciarmi trascinare in una polemica così tetra e lugubre, oltreché surreale. A me, più che i minorenni, preoccupano certi maggiorenni in circolazione. Roba che i minori non dovrebbero più uscire di casa”.“Ma poi che vogliamo fare: vietare ai minori pure L’esorciccio? O Il marchese del Grillo per l’esorcismo a Gasperino il carbonaro? O Amici miei-atto III con il Sassaroli-Adolfo Celi travestito da diavolaccio che spaventa a morte il Righi-Bernard Blier? Io mi ammazzo dal ridere”. E conclude: “Io spero di essere posseduta – e su questo participio non accetto battute – soltanto dal sacro fuoco del mio lavoro. Ora vado, perché ho Belze a cena. Quello mangia tutto alla griglia, sennò poi chi lo sente… Tremate, tremate, le streghe son tornate!”.

Le priorità di Salvini: attacco a Virginia Raffaele per “invocazione” a Satana a Sanremo

Articoli correlati